Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Calciatore e reddito lavoro dipendente

  1. #1
    arialibera è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    100

    Predefinito Calciatore e reddito lavoro dipendente

    Un soggetto percepisce redditi da un associazione sportiva dilettantistica in qualità di giocatore professionista che supera di ben oltre il limite dei 7.500,00 esenti tasse. La società certifica di aver corrisposto al soggetto soltanto 7500,00 €.
    In aggiunta a ciò, il soggetto percepisce anche un reddito di lavoro dipendente per un lavoro svolto a tempo pieno.
    Secondo voi qual è la miglior soluzione da intraprendere in sede di dichiarazione dei redditi?

    1) Dichiarare anche il maggior reddito percepito dalla ASD (ma in base a quali dati se il cud è + basso? ricevute dei bonifici?) e sommare la parte eccedente i 7500,00 € con il reddito da lavoro dipendente andando a conguagliare i 2 redditi

    2) Dichiarare solo il reddito da lavoro dipendente ed escludere il reddito CERTIFICATO di 7.500,00 in quante esente da tassazione

    Quali rischi si possono incorrere in caso di controlli in caso alla ASD? (es. controlli estratti c/c bancari e collegamento con i calciatori percettori di assegni).

    Vi ringrazio

  2. #2
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da arialibera Visualizza Messaggio
    Un soggetto percepisce redditi da un associazione sportiva dilettantistica in qualità di giocatore professionista che supera di ben oltre il limite dei 7.500,00 esenti tasse. La società certifica di aver corrisposto al soggetto soltanto 7500,00 €.
    In aggiunta a ciò, il soggetto percepisce anche un reddito di lavoro dipendente per un lavoro svolto a tempo pieno.
    Secondo voi qual è la miglior soluzione da intraprendere in sede di dichiarazione dei redditi?

    1) Dichiarare anche il maggior reddito percepito dalla ASD (ma in base a quali dati se il cud è + basso? ricevute dei bonifici?) e sommare la parte eccedente i 7500,00 € con il reddito da lavoro dipendente andando a conguagliare i 2 redditi

    2) Dichiarare solo il reddito da lavoro dipendente ed escludere il reddito CERTIFICATO di 7.500,00 in quante esente da tassazione

    Quali rischi si possono incorrere in caso di controlli in caso alla ASD? (es. controlli estratti c/c bancari e collegamento con i calciatori percettori di assegni).

    Vi ringrazio
    Ti dico la mia perchè il discorso è molto complesso.
    Comunque a prescindere che dietro alla questione del dilettantismo sportivo c'è una serie di considerazioni da fare che a livello giuridico non collimano mai con la prassi per tali sportivi, ad ogni modo atteniamoci o quasi quest'ultima:
    considerando lo sportivo come professionista (anche in questo caso non capisco come in quanto la classificazione per gli stessi, in base alla figc, avviene in base alla categoria della squadra dove militano, anche se a livello giuridico sarebbe sicuramente più corretto diversamente), la situazione da considerare sarebbe ancora un'altra in quanto il reddito da considerare a mio avviso sarebbe l'intero compenso , poichè è espressamente previsto che i compensi fino a € 7500, sono esenti per le squadre dilettantistiche che corrispondono compensi ad atleti dilettanti.
    Non ricorrendo entrambi i requisiti il reddito da considerare è interamente imponibile.
    Questo per quanto riguarda la questione della legittimità.

    Ad ogni modo se vuoi restare sulla scia del dichiarato senza implicarti sulla sua legittimità o meno, utilizzerei il reddito dichiarato sul cud, anche se comunque in questo caso, ammesso e considerato come legittimi che i 7500 € siano esenti, da dichiarare ci sarebbe comunque il maggior reddito rispetto i 7500 €, insieme a quello di lavoro dipendente.
    Ma in assenza di indicazione sul cud mi atterrei al dichiarato
    I rischi teoricamente ci sono per le ASD, sia per mancata effettuazione delle ritenute che per mancata contribuzione fino a € 7500, ma nel marasma e nella confusione in cui regna la questione dilettantistica difficilmente credo che facciano contestazioni.

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    son perplessa.... dovendo valutare la posizione del percipiente io ci vedrei dei redditi diversi ai sensi del 67 lett. m tuir, se riceve dei bonofici, in caso di accertamento la vedo dura a sostenere che erano somme da non tassare....

  4. #4
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valeria.nicoletti@libero.it Visualizza Messaggio
    son perplessa.... dovendo valutare la posizione del percipiente io ci vedrei dei redditi diversi ai sensi del 67 lett. m tuir, se riceve dei bonofici, in caso di accertamento la vedo dura a sostenere che erano somme da non tassare....
    Infatti qualora la società sportiva sia di natura dilettante e corrisponda i compensi ad un dilettante puro, sarebbero redditi diversi.
    Diversamente sono redditi imponibili.
    Volendo perseguire la strada del professionismo sono redditi imponibili totalemente; quella del dilettantismo sono imponibili per la parte eccedente i € 7500, ma nel cud non sono presenti ne gli uni ne gli altri.....

  5. #5
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Tra l'altro fossero stati redditi diversi i 7500 € non dovevano essere inseriti nel cud in quanto:
    1)rimborsi esenti;
    2)redditi diversi da quelli di lavoro dipendente per i quali doveva essere redatta apposita certificazione.
    Ti consiglio di chiedere spiegazioni a chi ha redatto il cud.

Discussioni Simili

  1. E' possibile un conguaglio tra Cud Inps e Cud reddito da lavoro dipendente?
    Di Mirkus nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-09-12, 12:01 PM
  2. lavoro dipendente e reddito impresa
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-02-11, 09:07 AM
  3. reddito da lavoro dipendente
    Di rubber78 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-06-10, 05:58 PM
  4. no tax area su reddito di lavoro dipendente all'estero
    Di stsimar nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-09-07, 11:07 AM
  5. no tax area su reddito di lavoro dipendente all'estero
    Di stsimar nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-09-07, 11:07 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15