come assumereste un direttore tecnico? contratto a tempo indeterminato? e quindi lavoratore subordinato? oppure occorre che abbia una autonomia piena che contrasta con la subordinazione?
grazie