Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Sostituzione di maternità

  1. #1
    stef è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    232

    Predefinito Sostituzione di maternità

    Gentilmente, vorrei un consiglio.
    Devo assumere una dipendente per una sostituzione di maternità. La sostituita sarà assente fino al 31.12.2011 (ma per congedo parentale solo fino al 30.11 cui seguirà un mese di ferie).

    Posto che lo sgravio contributivo del 50% spetta solo fino al 30.11, come è meglio impostare la lettera di assunzione?
    Va bene "assunzione a termine per ragioni di carattere sostitutivo fino al rientro della dipendente x"? oppure è meglio specificare ai fini dello sgravio "assunzione a termine per ragiorni di carattere sostitutivo fino al rientro dalla maternità della dipendente x"?

  2. #2
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef Visualizza Messaggio
    Gentilmente, vorrei un consiglio.
    Devo assumere una dipendente per una sostituzione di maternità. La sostituita sarà assente fino al 31.12.2011 (ma per congedo parentale solo fino al 30.11 cui seguirà un mese di ferie).

    Posto che lo sgravio contributivo del 50% spetta solo fino al 30.11, come è meglio impostare la lettera di assunzione?
    Va bene "assunzione a termine per ragioni di carattere sostitutivo fino al rientro della dipendente x"? oppure è meglio specificare ai fini dello sgravio "assunzione a termine per ragiorni di carattere sostitutivo fino al rientro dalla maternità della dipendente x"?
    Imposterei la lettera di assunzione indicando ragioni di carattere sostitutivo con un ulteriore specifica, in quanto se indichi in prima battuta "fino al rientro della dipendente in maternità" poi per il periodo successivo tale condizione non è più valida poichè se pur in ferie la dipendente è rientrata.
    Ad esempio:
    assunzione per ragioni di carattere sostitutivo in sostituzione della dipendente X fino al rientro della stessa. In maternità fino alla data presunta del 30/11/2011 ed in ferie dal 01/12/2011 fino al 31/12/2011.
    Ciao

  3. #3
    stef è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    232

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jahred Visualizza Messaggio
    Imposterei la lettera di assunzione indicando ragioni di carattere sostitutivo con un ulteriore specifica, in quanto se indichi in prima battuta "fino al rientro della dipendente in maternità" poi per il periodo successivo tale condizione non è più valida poichè se pur in ferie la dipendente è rientrata.
    Ad esempio:
    assunzione per ragioni di carattere sostitutivo in sostituzione della dipendente X fino al rientro della stessa. In maternità fino alla data presunta del 30/11/2011 ed in ferie dal 01/12/2011 fino al 31/12/2011.
    Ciao
    Infatti era proprio questo il problema di fondo. A meno che... potrei anche indicare "fino al rientro della dipendente in maternità" e poi eventualmente fare la proroga per il periodo di ferie?
    Beh..forse un pò macchinoso, meglio come dici tu.

    Grazie.

  4. #4
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef Visualizza Messaggio
    Infatti era proprio questo il problema di fondo. A meno che... potrei anche indicare "fino al rientro della dipendente in maternità" e poi eventualmente fare la proroga per il periodo di ferie?
    Beh..forse un pò macchinoso, meglio come dici tu.

    Grazie.
    Be non potresti fare la proroga perchè la causale a quel punto non sarebbe più legittima, in quanto la dipendente rientrata dalla maternità e quindi non più possibile con tale condizione.

  5. #5
    adrex è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    234

    Predefinito

    Salve,
    mi ricollego a questo argomento, per un consiglio al fine di capire quale sia la corretta procedura per stipulare un contratto a termine e quando si interrompe.
    non potrei genericamente indicare << sostituzione maternità con contratto a tempo determinato "in sostituzione di Caia assente dal lavoro con diritto alla conservazione del posto.il rapporto cesserà il giorno precedente a quello in cui cesserà l'assenza della costituita">> o devo indicare una data tassativamente?

  6. #6
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adrex Visualizza Messaggio
    Salve,
    mi ricollego a questo argomento, per un consiglio al fine di capire quale sia la corretta procedura per stipulare un contratto a termine e quando si interrompe.
    non potrei genericamente indicare << sostituzione maternità con contratto a tempo determinato "in sostituzione di Caia assente dal lavoro con diritto alla conservazione del posto.il rapporto cesserà il giorno precedente a quello in cui cesserà l'assenza della costituita">> o devo indicare una data tassativamente?
    No no.. va benissimo come dici tu.
    L'esempio del post precedente era solo riferito al caso specifico dove le date erano ben determinate, ma va bene l'indicazione del momento temporale del rientro della maternità senza date specifiche.

  7. #7
    adrex è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jahred Visualizza Messaggio
    No no.. va benissimo come dici tu.
    L'esempio del post precedente era solo riferito al caso specifico dove le date erano ben determinate, ma va bene l'indicazione del momento temporale del rientro della maternità senza date specifiche.
    ma la dicitura da me proposta non rischia di essere generica? se in realtà la sostituità per maternita vada in ferie e poi in malattia, e solo al termine di questa malattia rientrasse, non vi sarebbero dei problemi rigardo la sostituzione , poichè il contratto è troppo generico in riferimento all' Art. 1. dlgs 368/2001?

    (" art.1 Apposizione del termine
    1. E' consentita l'apposizione di un termine alla durata del contratto di lavoro subordinato a fronte di ragioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo.
    2. L'apposizione del termine e' priva di effetto se non risulta, direttamente o indirettamente, da atto scritto nel quale sono specificate le ragioni di cui al comma l.)

  8. #8
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adrex Visualizza Messaggio
    ma la dicitura da me proposta non rischia di essere generica? se in realtà la sostituità per maternita vada in ferie e poi in malattia, e solo al termine di questa malattia rientrasse, non vi sarebbero dei problemi rigardo la sostituzione , poichè il contratto è troppo generico in riferimento all' Art. 1. dlgs 368/2001?

    (" art.1 Apposizione del termine
    1. E' consentita l'apposizione di un termine alla durata del contratto di lavoro subordinato a fronte di ragioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo.
    2. L'apposizione del termine e' priva di effetto se non risulta, direttamente o indirettamente, da atto scritto nel quale sono specificate le ragioni di cui al comma l.)

    No non è generica perchè se la stessa va in ferie e poi in malattia è comunque "rientrata" dalla maternità pur se non ha ripreso lavoro.
    In pratica da quando la dipendente termina la maternità pur se non rientra perchè in ferie, l'altra non può più prestare attività lavorativa.
    E' la casistica della maternità in se che da legittimità al contratto non l'assenza della dipendente e l'effettivo rientro.
    Ciao

  9. #9
    adrex è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jahred Visualizza Messaggio
    No non è generica perchè se la stessa va in ferie e poi in malattia è comunque "rientrata" dalla maternità pur se non ha ripreso lavoro.
    In pratica da quando la dipendente termina la maternità pur se non rientra perchè in ferie, l'altra non può più prestare attività lavorativa.
    E' la casistica della maternità in se che da legittimità al contratto non l'assenza della dipendente e l'effettivo rientro.
    Ciao
    Secondo te non è generico in riferimento al dlgs 368/2001:

    Art. 1
    (Apposizione del termine)
    0. Il contratto di lavoro subordinato è stipulato di regola a tempo indeterminato. (1)
    1. E' consentita l'apposizione di un termine alla durata del contratto di lavoro subordinato a fronte di ragioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo, anche se riferibili alla ordinaria attivita' del datore di lavoro. (2)
    2. La apposizione del termine è priva di effetto se non risulta, direttamente o indirettamente, da atto scritto nel quale sono specificate le ragioni di cui al comma 1.

    a parte questa puntualizzazione, le motivazioni che danno diritto alla conservazione del posto quali sono ?
    assenza per ferie,malattia,gravidanza,servizio militare,aspettative per motivi elettorali,permessi per formazione,congedi parentali :

    ne conoscete altre?

    esistono causali da apporre ad un contratto a tempo determinato per sostituzione che non danno luogo al diritto alla conservazione del posto?
    credo proprio di no

    N.B. scrivo tutto ciò perchè sto redigendo un ricorso per una causa di lavoro per illegittimtà del termine.
    Ultima modifica di adrex; 14-10-11 alle 05:22 PM

  10. #10
    giovane_collaboratore è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    367

    Predefinito

    Questa è la formula che uso io

    "per la sostituzione della dipendente Sig.a X, assente per maternità anticipata, obbligatoria ed eventualmente maternità facoltativa e comunque fino alla ripresa dell’attività lavorativa da parte della stessa"

Discussioni Simili

  1. sostituzione per maternità
    Di soleluna2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 26-01-15, 11:16 AM
  2. Sostituzione maternità
    Di AMBRA1982 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-04-12, 03:50 PM
  3. sostituzione maternità
    Di silviap.v. nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-02-11, 12:02 PM
  4. sostituzione maternità
    Di jemar nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-07-10, 02:51 PM
  5. Sostituzione di maternita'
    Di tyler nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-03-08, 06:34 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15