Buongiorno a tutti,
l'altro ieri il mio datore di lavoro ha detto a tutti i componenti dell'ufficio che dobbiamo necessariamente consumare i giorni di ferie e i permessi accumulati. Nel mio caso ho accumulato 47 giorni di ferie (perchè ogni qualvolta gli chiedevo di stare a casa in ferie succedeva un putiferio...le ferie erano possibili sono nella settimana centrale di agosto e a natale, negli altri periodi dell'anno era quasi impensabile chiederli) e circa 190 ore di permessi.
Lui può obbligarmi a fare le ferie che ho accumulato (a causa sua) nel giro di qualche mese???
Può obbligarmi a usufruire dei miei permessi?? Non posso tenerli o al massimo farmeli pagare??
Le feria sono costretta a farle??
Vi prego aiutatemi!!! Grazie mille a tutti per la collaborazione.
Ciao ciao elena