Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: differenze in cedolini precedenti

  1. #1
    nadir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    627

    Predefinito differenze in cedolini precedenti

    a causa di una data errata maturazione scatti di anzianità un dipendente è stato penalizzato e ha percepito la maggiorazione molti mesi dopo.

    volendo regolarizzare la situazione si è deciso di inserire l' importo finora non erogato nell' ultimo cedolino in pagamento.

    Ma per l' inps come bisogna comportarsi? Occorre inviare tanti uniemens del singolo lavoratore per i mesi del disguido? E la denuncia aziendale verrà corretta in automatico dal sistema che genererà un dm10 vig? o devo reinviarla pure?

    qualcuno può indicarmi una soluzione?

    grazie

  2. #2
    freddis è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    297

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir Visualizza Messaggio
    a causa di una data errata maturazione scatti di anzianità un dipendente è stato penalizzato e ha percepito la maggiorazione molti mesi dopo.

    volendo regolarizzare la situazione si è deciso di inserire l' importo finora non erogato nell' ultimo cedolino in pagamento.

    Ma per l' inps come bisogna comportarsi? Occorre inviare tanti uniemens del singolo lavoratore per i mesi del disguido? E la denuncia aziendale verrà corretta in automatico dal sistema che genererà un dm10 vig? o devo reinviarla pure?

    qualcuno può indicarmi una soluzione?

    grazie
    secondo me per la retribuzione minore degli scorsi mesi, se è al di sotto dei minimali, l'inps invierà nota di rettifica.
    per l'arretrato va inserito in busta come tale, ossia una voce retributiva come arretrato, omesso pagamento, correzione

  3. #3
    nadir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    627

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da freddis Visualizza Messaggio
    secondo me per la retribuzione minore degli scorsi mesi, se è al di sotto dei minimali, l'inps invierà nota di rettifica.
    per l'arretrato va inserito in busta come tale, ossia una voce retributiva come arretrato, omesso pagamento, correzione
    grazie per l' intervento.
    comunque non siamo sotto ai minimali, si tratta solo di non aver inserito lo scatto.

    la mia domanda era solo sull' uniemens.

  4. #4
    freddis è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    297

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir Visualizza Messaggio
    grazie per l' intervento.
    comunque non siamo sotto ai minimali, si tratta solo di non aver inserito lo scatto.

    la mia domanda era solo sull' uniemens.
    forse non avevo capito appieno allora, chiedo scusa.
    per l'uniemens consiglierei di fare oggi una busta paga con gli arretrati, tipo una correzione, un importo non dato all'epoca e inviarla con l'uniemens del mese corrente.
    secondo me non conviene andare a variare le buste precedenti in qunato dovresti rinviare gli uniemens, rifare gli F24 con il nuovo importo, ecc

Discussioni Simili

  1. Ma le differenze retributive
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-05-12, 02:26 PM
  2. Differenze srl e spa
    Di Niccolò nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-03-09, 04:15 PM
  3. Differenze retributive
    Di f.p nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-11-08, 04:02 PM
  4. differenze con i cambi
    Di tecno1 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-07-08, 02:20 PM
  5. ATI - RTI differenze
    Di robertox2 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-03-08, 05:31 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15