Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Cedolino che non è LUL

  1. #1
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito Cedolino che non è LUL

    Probabilmente l'argomento ha poco di originale, ma forse è una casistica frequente.

    E' lecito, corretto stampare un cedolino, da consegnare al dipendente, che contiene tutti i dati del LUL eccetto il timbro di vidimazione in quanto è una stampa di prova effettuata prima della scadenza entro la quale è obbligatorio stampare il LUL?

  2. #2
    mapellone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    580

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiovera Visualizza Messaggio
    Probabilmente l'argomento ha poco di originale, ma forse è una casistica frequente.

    E' lecito, corretto stampare un cedolino, da consegnare al dipendente, che contiene tutti i dati del LUL eccetto il timbro di vidimazione in quanto è una stampa di prova effettuata prima della scadenza entro la quale è obbligatorio stampare il LUL?
    non ci vedo niente di perseguibile!!!!

  3. #3
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mapellone Visualizza Messaggio
    non ci vedo niente di perseguibile!!!!
    ok facciamola meglio la domanda:
    esiste un diritto del dipendente ad avere la copia del LUL?

  4. #4
    mapellone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    580

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiovera Visualizza Messaggio
    ok facciamola meglio la domanda:
    esiste un diritto del dipendente ad avere la copia del LUL?
    il lavoratore ha diritto alla consegna della busta paga che può essere sostituita anche da una copia del lul.

  5. #5
    LORENZAM è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    651

    Predefinito

    Con riferimento al prospetto paga la circolare n. 20/2008 – interpretando l’art. 39, c. 5 del D.L. n. 112/2008 – stabilisce che il datore di lavoro, nei confronti dei lavoratori subordinati, può assolvere all’obbligo di consegna della busta paga nei confronti dei propri dipendenti consegnando una copia (anche una mera “fotocopia”) delle scritturazioni effettuate sul libro unico del lavoro. L’adempimento della consegna del prospetto della retribuzione, peraltro, s’intende assolto anche se la copia delle registrazioni effettivamente posta nelle mani del lavoratore “non comprende i dati relativi al calendario delle presenze”. Il vademecum del 5 dicembre 2008 precisa ulteriormente che non vi è l’obbligo di consegna al lavoratore delle presenze estratte dal libro unico, neppure su richiesta dello stesso, a meno che tale obbligo non sia espressamente sancito dalla contrattazione collettiva, anche aziendale. Ancora dal vademecum ministeriale giunge l'osservazione d'insieme secondo cui il dato normativo contenuto nell’art. 39 del D.L. n. 112/2008, relativo all'assolvimento dell’obbligo di consegna del prospetto di paga di cui alla legge n. 4/1953 mediante la consegna di copia delle scritturazioni contenute nel libro unico, consente il permanere di due documenti distinti. Sebbene, infatti, in ottica di semplificazione, sia più utile e confacente immaginare e concepire un documento unitario che fisicamente assembli il prospetto paga e il cedolino del libro unico, non vi è nessun obbligo di corrispondenza fisica fra i due documenti. Ne consegue che, secondo la propria organizzazione, l'azienda, il professionista o l'associazione, potranno legittimamente, nel rispetto integrale della legge n. 4/1953, formare il prospetto di paga in momenti differenti rispetto al libro unico e con qualsiasi modalità, in forma libera, d'altronde, ove ciò avvenga, i dati retributivi, fiscali e previdenziali contenuti nei due documenti dovranno essere comunque e sempre coincidenti per lo stesso periodo di riferimento.


    LPS - Lavoro e Politiche Sociali - faq LUL modalita tenuta

  6. #6
    soleluna2588 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lorenzam Visualizza Messaggio
    con riferimento al prospetto paga la circolare n. 20/2008 – interpretando l’art. 39, c. 5 del d.l. N. 112/2008 – stabilisce che il datore di lavoro, nei confronti dei lavoratori subordinati, può assolvere all’obbligo di consegna della busta paga nei confronti dei propri dipendenti consegnando una copia (anche una mera “fotocopia”) delle scritturazioni effettuate sul libro unico del lavoro. L’adempimento della consegna del prospetto della retribuzione, peraltro, s’intende assolto anche se la copia delle registrazioni effettivamente posta nelle mani del lavoratore “non comprende i dati relativi al calendario delle presenze”. Il vademecum del 5 dicembre 2008 precisa ulteriormente che non vi è l’obbligo di consegna al lavoratore delle presenze estratte dal libro unico, neppure su richiesta dello stesso, a meno che tale obbligo non sia espressamente sancito dalla contrattazione collettiva, anche aziendale. Ancora dal vademecum ministeriale giunge l'osservazione d'insieme secondo cui il dato normativo contenuto nell’art. 39 del d.l. N. 112/2008, relativo all'assolvimento dell’obbligo di consegna del prospetto di paga di cui alla legge n. 4/1953 mediante la consegna di copia delle scritturazioni contenute nel libro unico, consente il permanere di due documenti distinti. Sebbene, infatti, in ottica di semplificazione, sia più utile e confacente immaginare e concepire un documento unitario che fisicamente assembli il prospetto paga e il cedolino del libro unico, non vi è nessun obbligo di corrispondenza fisica fra i due documenti. Ne consegue che, secondo la propria organizzazione, l'azienda, il professionista o l'associazione, potranno legittimamente, nel rispetto integrale della legge n. 4/1953, formare il prospetto di paga in momenti differenti rispetto al libro unico e con qualsiasi modalità, in forma libera, d'altronde, ove ciò avvenga, i dati retributivi, fiscali e previdenziali contenuti nei due documenti dovranno essere comunque e sempre coincidenti per lo stesso periodo di riferimento.


    lps - lavoro e politiche sociali - faq lul modalita tenuta
    si ma per il problema della doppia sanzione in caso di errore in busta paga, come la mettiamo?

  7. #7
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LORENZAM Visualizza Messaggio
    Con riferimento al prospetto paga la circolare n. 20/2008 – interpretando l’art. 39, c. 5 del D.L. n. 112/2008 – stabilisce che il datore di lavoro, nei confronti dei lavoratori subordinati, può assolvere all’obbligo di consegna della busta paga nei confronti dei propri dipendenti consegnando una copia (anche una mera “fotocopia”) delle scritturazioni effettuate sul libro unico del lavoro. L’adempimento della consegna del prospetto della retribuzione, peraltro, s’intende assolto anche se la copia delle registrazioni effettivamente posta nelle mani del lavoratore “non comprende i dati relativi al calendario delle presenze”. Il vademecum del 5 dicembre 2008 precisa ulteriormente che non vi è l’obbligo di consegna al lavoratore delle presenze estratte dal libro unico, neppure su richiesta dello stesso, a meno che tale obbligo non sia espressamente sancito dalla contrattazione collettiva, anche aziendale. Ancora dal vademecum ministeriale giunge l'osservazione d'insieme secondo cui il dato normativo contenuto nell’art. 39 del D.L. n. 112/2008, relativo all'assolvimento dell’obbligo di consegna del prospetto di paga di cui alla legge n. 4/1953 mediante la consegna di copia delle scritturazioni contenute nel libro unico, consente il permanere di due documenti distinti. Sebbene, infatti, in ottica di semplificazione, sia più utile e confacente immaginare e concepire un documento unitario che fisicamente assembli il prospetto paga e il cedolino del libro unico, non vi è nessun obbligo di corrispondenza fisica fra i due documenti. Ne consegue che, secondo la propria organizzazione, l'azienda, il professionista o l'associazione, potranno legittimamente, nel rispetto integrale della legge n. 4/1953, formare il prospetto di paga in momenti differenti rispetto al libro unico e con qualsiasi modalità, in forma libera, d'altronde, ove ciò avvenga, i dati retributivi, fiscali e previdenziali contenuti nei due documenti dovranno essere comunque e sempre coincidenti per lo stesso periodo di riferimento.


    LPS - Lavoro e Politiche Sociali - faq LUL modalita tenuta
    grazie mille.... ricordavo di averlo letto da qualche parte...
    il caso è quello di un dipendente che dovendo presentare il banca alcuni cedolini a scopo finanziamento si è visto fare delle "osservazioni" dal bancario.

  8. #8
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da soleluna2588 Visualizza Messaggio
    si ma per il problema della doppia sanzione in caso di errore in busta paga, come la mettiamo?
    questo è un altro problema...stavamo parlando di diritto del dipendente ad avere una copia del LUL ... che non c'è.

  9. #9
    soleluna2588 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiovera Visualizza Messaggio
    questo è un altro problema...stavamo parlando di diritto del dipendente ad avere una copia del LUL ... che non c'è.
    perfetto ma poichè se dai al dipendente una copia della busta paga che non è lul potresti beccare una doppia sanzione , che si fa? si da al dipendente una copia del lul ,giusto?
    buone feste a tutti

  10. #10
    LORENZAM è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    651

    Predefinito

    nooo non c'e' alcun obbligo di dare il lul! perche' parli di una doppia sanzione...

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cedolino edile
    Di roxyg86 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-03-13, 10:12 PM
  2. rettifica cedolino
    Di dotcom nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-03-10, 01:14 PM
  3. registrazione cedolino
    Di BRICIOLA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-11-09, 09:09 PM
  4. Cedolino cocopro
    Di barby7577 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-09-09, 12:00 PM
  5. Sul cedolino...?
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-12-08, 05:30 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15