Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Inail cosa fare?

  1. #1
    vera1 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    42

    Predefinito Inail cosa fare?

    Buiongiorno a tutto il forum. Ho bisogno di aiuto riguardo all'Inail.
    In seguto a vari problemi (e litigi burrascosi) sono al mpomento senza commercialista e la ricerca di 1 nuovo in tempi così ristretti non è possibile.
    In vari campi (acconti vari ecc) me la cavo, ma tutto ciò che riguarda l'inail è per me completamente sconosciuto. So che il 16 febbraio si paga qualcosa e poi è
    necessario qualche altra procedura? Se non dovessi riuscire a fare quanto richiesto a cosa vado incontro?
    Ho una Sas con un solo socio responsabile.
    Se non riuscirò a raccapezzarmi un Caf potrebbe aiutarmi?
    Vi ringrazio per l'aiuto

  2. #2
    giovane_collaboratore è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    367

    Predefinito

    Penso che un CAF possa aiutarti per l'AUTOLIQUIDAZIONE 2011/2012.
    Altrimenti ti registri sul sito INAIL e compili il tutto on-line.
    Se c'è un solo socio iscritto, per i calcoli è molto semplice.

    Dall'INAIL ti arrivano le BASI DI CALCOLO con il tasso (è un "per mille") e con la rata anticipata l'anno precedente ed il modulo per la dichirazione delle retribuzioni.
    Tu devi versare il saldo 2011 (quindi al netto della rata anticipata) e l'acconto 2012.

    Esempio:
    tasso 10 (per mille)
    rata anticipata euro 100,00
    Avendo un solo socio la retribuzione imponibile è quella convenzionale, mi pare euro 14.569,00 (verifica).

    Online per le retribuzioni scrivi 14.569,00 sia per il 2011 che per il 2012 (si prende lo stesso imponibile).
    Ora fai il calcolo per il versamento in F24:
    dovuto 2011 --> 14.569,00 x 10 : 1000 = 145,69 e qui aggiungi l'addizionale del 1% così da ottenere 147,15
    saldo 2011 al netto acconto = 147,15 -100,00 = 47,15
    anticipo 2012 --> 147,15 (stesso importo)
    totale da versare in F24 --> 194,30

    Più facile da fare che da scrivere...

    ciao ciao

  3. #3
    NUSA_NUSA è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Mi ricollego a questo messaggio per una richiesta d'aiuto.
    Ho da poco aperto la p.iva e sono iscritta all'albo dei dott commercialisti.
    Ho un cliente che deve fare la dichiarazione Inail, io posso iscrivermi al sito per inviare le dichiarazioni dei miei clienti? in caso di risposta affermativa, mi potete indicare la procedura?
    ho tentato dal sito.. ma non sono riuscita a spuntarla :-)
    Grazie mille per il vostro aiuto
    nusa

  4. #4
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Recati all'ufficio INAIL a te più vicino e fatti abilitare il Punto Cliente. E' il sistema più rapido.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  5. #5
    NUSA_NUSA è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Grazie mille!!

  6. #6
    soleluna2588 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovane_collaboratore Visualizza Messaggio
    Penso che un CAF possa aiutarti per l'AUTOLIQUIDAZIONE 2011/2012.
    Altrimenti ti registri sul sito INAIL e compili il tutto on-line.
    Se c'è un solo socio iscritto, per i calcoli è molto semplice.

    Dall'INAIL ti arrivano le BASI DI CALCOLO con il tasso (è un "per mille") e con la rata anticipata l'anno precedente ed il modulo per la dichirazione delle retribuzioni.
    Tu devi versare il saldo 2011 (quindi al netto della rata anticipata) e l'acconto 2012.

    Esempio:
    tasso 10 (per mille)
    rata anticipata euro 100,00
    Avendo un solo socio la retribuzione imponibile è quella convenzionale, mi pare euro 14.569,00 (verifica).

    Online per le retribuzioni scrivi 14.569,00 sia per il 2011 che per il 2012 (si prende lo stesso imponibile).
    Ora fai il calcolo per il versamento in F24:
    dovuto 2011 --> 14.569,00 x 10 : 1000 = 145,69 e qui aggiungi l'addizionale del 1% così da ottenere 147,15
    saldo 2011 al netto acconto = 147,15 -100,00 = 47,15
    anticipo 2012 --> 147,15 (stesso importo)
    totale da versare in F24 --> 194,30

    Più facile da fare che da scrivere...

    ciao ciao
    ciao, mi ricollego anch'io a questo post perchè vorrei sapere nel caso di una società di persone senza dipendenti ma solo con soci, oltre al calcolo del premio inail bisogna fare anche la comunicazione dei salari?
    ma nel caso di 4 soci il premio va moltiplicato per 4 ? cioè devo calcolare il premio per ogni socio?
    grazie

  7. #7
    giovane_collaboratore è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    367

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da soleluna2588 Visualizza Messaggio
    ciao, mi ricollego anch'io a questo post perchè vorrei sapere nel caso di una società di persone senza dipendenti ma solo con soci, oltre al calcolo del premio inail bisogna fare anche la comunicazione dei salari?
    ma nel caso di 4 soci il premio va moltiplicato per 4 ? cioè devo calcolare il premio per ogni socio?
    grazie
    1) SI
    2) Va calcolatop il premio per ogni socio iscritto all'NAIL
    Ultima modifica di giovane_collaboratore; 21-01-12 alle 03:20 PM

  8. #8
    NUSA_NUSA è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Salve,
    sono andata all'Inail e mi fanno aprire il punto cliente, fatto. Ma dal punto cliente Inail non posso presentare le autoliquidazioni inali per i miei clienti.. sigh sigh.. come fare? stò provando a parlare con qualche nr che ho trovato sul sito, ma difficilissimo.. cade sempre la linea.
    Ovviamente stiamo parlando di Clienti che non hanno dipendenti.. ma non credo che questo possa far differenza.
    Grazie ..
    Nusa

  9. #9
    LORENZAM è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    651

    Predefinito

    con il codice ditta, vai in nuova ditta, le carichi di li, cosi facendo dopo puoi fare autoliq, vedere basi di calcolo, anagrafiche ecc.

  10. #10
    fiannone75 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito inail.... quando va pagata...

    Scusate, ma l'ignoranza con me la fa da padrone....
    e l'INAIL è per me un campo oscuro...
    La precedente commercialista ad un mio cliente ha aperto la posizione INAIL, premesso che questa persona aveva un bar senza nessun dipendente... e l'ho mandato all'inail la quale ha confermato che può addirittura fare richiesta di rimborso. Ora... la stessa commercialista ha aperto una posizione INAIL ad una ditta individuale (sempre senza dipendenti) e come professione fa l'idraulico... ORA... MI CHIEDO.... anche in questo caso è tenuto a pagare l'INAIL??? o siamo davanti ad un nuovo errore? mi potete aiutare a capire?

    Grazie Francesca

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cosa puo' fare un ragioniere
    Di ragioniere nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 31-01-13, 08:54 PM
  2. 730 errato, cosa fare?
    Di shanaro nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-07-10, 08:31 AM
  3. Licenziamento - Cosa fare !!
    Di sbircio nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-12-09, 03:53 PM
  4. cosa può fare un praticante?
    Di studiocontabileab nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-03-09, 01:16 PM
  5. Detrazione 55% - Cosa fare?
    Di nickcarter nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-11-08, 02:23 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15