salve il mio problemino è questo:
in poche parole io sto per avviare le pratiche per il prestito d'onore per aprire un service di grafica digitale, in quanto questo è il mio lavoro da sempre...
nel frattempo dato che devo trovarmi il locale ho pensato bene (o male) di mettermi in proprio per raccimolare un po di soldini per il fitto;
ho pensato di rivendere materiali tipografici e digitali tipo bigliettini, volantini, banner e cose di questo tipo, acquistandole nei vari service (anche online) ad un prezzo più basso.
il problema è questo qui: io quando pago la "merce", pago normale fattura es: pago 40 euro + iva cioè 48,4
al cliente rivendo a 60 euro + iva...
il problema è proprio questa iva in quanto io non posso aprire partita iva perchè quando avvii le pratiche per il prestito non devi assolutamente essere titolare di partita iva, di conseguenza non posso fare la fattura al mio cliente (che oltretutto vuole la vuole per potersela scaricare)
come posso risolvere questo problemino?
posso fare un contratto di lavoro occasionale per supplire la fattura? il cliente può comunque "scaricarselo" come fosse una fattura?
si deve tener conto che comunque gli importi dei servizi che offro non superano mai 200 euro e che il mio guadagno è limitato sempre ad un massimo di 30 euro...
grazie dell attenzione e delle risposte che mi darete!