Salve a tutti,
Sono un ragazzo di 28 anni che da 9 anni lavora presso una azienda commerciale (un negozio che vende ricambi industriali) come addetto alle vendite.
Sono inquadrato come COMMESSO di 4° livello.
Una settimana fa il mo datore di lavoro mi ha proposto di andare a lavorare presso un nostro cliente per 4 giorni la settimana a 200km da casa mia, Per almeno 6 mesi.(tornerei solo in venerdì sabato e domenica).
Mi ha detto che mi da macchina, telefono, un piccolo aumento (ancora non so di quanto, ma piccolo) ma che l'affitto o l'albergo me li devo pagare io.
Sul contratto (o su quello nazionale) c'è qualcosa che mi può tutelare?
Ho diritto a qualche indennità?
..mi sembra una cosa da matti...e considerate che al momento prendo solo 1100€.....

Grazie mille per l'attenzione