Mi pare di aver capito che le ore integrabili dall'inps in casi di richiesta di Cig devono essere conteggiate escludendo le ore lavorate comprese le ore straordinarie.
Quindi supponendo un orario settimanale contrattuale di 40 ore, con richiesta cig di 3 giorni (24 ore), le ore effettivamente integrabili sono
40 ore settimanali - 16 ore ordinarie lavorate - le eventuali ore straordinarie prestate nella settimana (supponiamo 2).
Quindi di fatto in questi casi la richiesta di Cig dovrebbe 22 ore?
Ho capito bene?