Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Vitto e alloggio

  1. #1
    ikaria è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    304

    Predefinito Vitto e alloggio

    Buongiorno. Non ho capito come funziona la questione del vitto e alloggio per un cameriere Ccnl Turismo, che fruisce di due pasti e pernottamento. L'importo totale mensile (stabilito territorialmente) deve essere detratto dal netto ?
    Vi ringrazio, buon lavoro.

  2. #2
    ikaria è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    304

    Predefinito

    Buongiorno. Qualcuno per caso riesce ad aiutarmi? Grazie.

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ikaria Visualizza Messaggio
    Buongiorno. Qualcuno per caso riesce ad aiutarmi? Grazie.
    Comincio io, invitandoti a leggere le regole del forum. Vietato sollecitare le risposte ai nostri quesiti !!!!

    Grazie per la collaborazione.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ikaria Visualizza Messaggio
    Buongiorno. Qualcuno per caso riesce ad aiutarmi? Grazie.
    non ho aziende con ccnl turismo ma generalmente queste cose sono scritte proprio sul contratto. hai verificato?
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  5. #5
    61842 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    649

    Predefinito

    per il vitto lìimporto va trattenuto non dal netto ma dal lordo.
    noi usiamo una voce "trattenuta mensa" anche in questi casi...
    per il pernottamente non mi è mai capitato ma penso sia uguale...

    già che ci sono, è ancora da fare la comunicazione all'autorità i pubblica sicurezza quando il datore offre l'alloggio ad un cittadino straniero (anche se comunitario)?

  6. #6
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 61842 Visualizza Messaggio
    è ancora da fare la comunicazione all'autorità i pubblica sicurezza quando il datore offre l'alloggio ad un cittadino straniero (anche se comunitario)?
    si, vi è tenuto il proprietario dell'immobile che offre ospitalità (o concede in comodato, affitto, etc).
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  7. #7
    61842 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    649

    Predefinito

    good.....

  8. #8
    ikaria è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    304

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    non ho aziende con ccnl turismo ma generalmente queste cose sono scritte proprio sul contratto. hai verificato?
    Grazie per la risposta.
    Ho trovato questo nell'Accordo del Febbraio 2010:

    ALLEGATI
    vitto e alloggio
    Al paragrafo D/1 dell’allegato D al CCNL Turismo 27 luglio 2009 è aggiunto il seguente periodo:
    A decorrere dal 1° gennaio 2011, eventuali valori del vitto e dell’alloggio provincialmente in atto superiori a quelli di
    cui al punto d 4) della presente convenzione verranno adeguati nella misura massima di euro 0,10 per un pranzo, 0,02
    per una prima colazione e di euro 0,10 per un pernottamento.
    All’allegato D, alla nota a verbale che segue il paragrafo D/2 è aggiunto il seguente periodo:
    A decorrere dal 1° gennaio 2011, il prezzo del vitto in atto nelle varie provincie è aumentato di euro 0,10 a pasto


    Anche nelle versioni più vecchie del contratto trovo solo gli aggiornamenti degli importi.

  9. #9
    ikaria è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    304

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Comincio io, invitandoti a leggere le regole del forum. Vietato sollecitare le risposte ai nostri quesiti !!!!

    Grazie per la collaborazione.
    ok. Chiedo scusa.

  10. #10
    su.piroddi@tiscali.it è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    443

    Smile

    Citazione Originariamente Scritto da 61842 Visualizza Messaggio
    per il vitto lìimporto va trattenuto non dal netto ma dal lordo.
    noi usiamo una voce "trattenuta mensa" anche in questi casi...
    per il pernottamente non mi è mai capitato ma penso sia uguale...

    già che ci sono, è ancora da fare la comunicazione all'autorità i pubblica sicurezza quando il datore offre l'alloggio ad un cittadino straniero (anche se comunitario)?
    anche il pernottamento va trattenuto dal lordo......

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. vitto e alloggio in subappalto
    Di studiodefino nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-10-10, 12:09 PM
  2. spese vitto e alloggio
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-08-10, 09:33 AM
  3. Vitto e alloggio studenti
    Di dani67 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-09-09, 09:01 AM
  4. Vitto e alloggio amministratore
    Di cris76 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-05-09, 10:03 AM
  5. Spese Di Vitto E Alloggio
    Di StefanoPadova nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-03-08, 11:42 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15