Citazione Originariamente Scritto da alias61 Visualizza Messaggio
certo che puoi cambiare fondo e devi verificare le regole del fondo a cui sei iscritto; il datore di lavoro è solo un tramite pertanto non è a lui che devi dare un pravviso ma al fondo attuale
per il resto confermo quanto ti è già stato detto e cioè che la scelta, se è di versare il tfr al fondo, è irreversibile anche se cambi lavoro (almeno questo prevedeva e prevede la legge, anche se in pratica so di casi in cui la cancellazione c'è stata senza passare a nessun altro fondo)
Grazie mille alias. Potrebbe informarmi sui tempi/modalità di preavviso al fondo vecchio? Se ci sono casi in cui c'è stata cancellazione, quali sono stati? E poi come si è proceduto in detti casi? Grazie per le info ed a tutti quelli che vorranno aiutarmi.