Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Dalla busta detraggono più di quello che danno.

  1. #1
    minstrel è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito Dalla busta detraggono più di quello che danno.

    Buongiorno, sono dipendente di un'azienda metalmeccanica artigiana, assunto come "Impiegato"
    La mia azienda lavora 5 giorni a settimana.
    Ho notato che la retribuzione giornaliera è minore rispetto al conto che faccio di quella oraria cioè 74€, oraria ne percepisco 11€ moltiplicato 8 ho una differenza di 14€

    Ho notato che in busta per un'assenza di un giorno mi detraggono la paga oraria, cioè mi tolgono 88€. Ma in caso di festività ad esempio mi rimborsano la paga giornaliera cioè 74€.

    La contabile della mia azienda dice che mi rimborsano la paga giornaliera xkè in quanto IMPIEGATO vengo pagato per 6 giorni lavorativi a settimana anche se l'azienda è aperta solo 5, e che è giusto cosi, quindi quando mi assento mi detraggono però 88€ e non 74€.

    Dato che lavoriamo 5giorni non dovrei avere in busta paga una paga giornaliera PARI alle ore lavorative? cioè 88€

  2. #2
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da minstrel Visualizza Messaggio
    Buongiorno, sono dipendente di un'azienda metalmeccanica artigiana, assunto come "Impiegato"
    La mia azienda lavora 5 giorni a settimana.
    Ho notato che la retribuzione giornaliera è minore rispetto al conto che faccio di quella oraria cioè 74€, oraria ne percepisco 11€ moltiplicato 8 ho una differenza di 14€

    Ho notato che in busta per un'assenza di un giorno mi detraggono la paga oraria, cioè mi tolgono 88€. Ma in caso di festività ad esempio mi rimborsano la paga giornaliera cioè 74€.

    La contabile della mia azienda dice che mi rimborsano la paga giornaliera xkè in quanto IMPIEGATO vengo pagato per 6 giorni lavorativi a settimana anche se l'azienda è aperta solo 5, e che è giusto cosi, quindi quando mi assento mi detraggono però 88€ e non 74€.

    Dato che lavoriamo 5giorni non dovrei avere in busta paga una paga giornaliera PARI alle ore lavorative? cioè 88€
    la paga oraria che percepisci riesci a calcolarla non dividendo per 8 l'importo giornaliero, ma dividendo il lordo in busta per il divisore orario del tuo contratto nazionale (che in questo momento non ricordo).
    Quando ti assenti in realtà ti viene addebitato 1,20 giorni di ferie, quindi è possibile che il calcolo sia corretto.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  3. #3
    minstrel è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    la paga oraria che percepisci riesci a calcolarla non dividendo per 8 l'importo giornaliero, ma dividendo il lordo in busta per il divisore orario del tuo contratto nazionale (che in questo momento non ricordo).
    Quando ti assenti in realtà ti viene addebitato 1,20 giorni di ferie, quindi è possibile che il calcolo sia corretto.
    allora le mie ore vengono calcolate per 1/173 e le ferie 1/26

    ma quello che dico, non sarebbe piu corretto dato che lavoro 5 giorni a settimana fare i conti della mia busta su una base 5 e non su una base 6?

    infatti questo mese mi sono trovato questa differenza dove per l'appunto per il giorno che sono rimasto a casa mi hanno detratto 88€ lordi pero quando mi rimborsano la giornata me la rimborsano diviso 6 non diviso 5
    e se sulla bustoa ho una paga oraria di 11€ trovo giusto che la paga giornaliera dato che lavoro 8 ore sia di 88€ e non di 74€

    il punto non è tanto la differenza quanto xkè mi si devono mischiare i calcoli come se lavorassi 6 giorni quando ne lavoro 5

  4. #4
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da minstrel Visualizza Messaggio
    allora le mie ore vengono calcolate per 1/173 e le ferie 1/26

    ma quello che dico, non sarebbe piu corretto dato che lavoro 5 giorni a settimana fare i conti della mia busta su una base 5 e non su una base 6?

    infatti questo mese mi sono trovato questa differenza dove per l'appunto per il giorno che sono rimasto a casa mi hanno detratto 88€ lordi pero quando mi rimborsano la giornata me la rimborsano diviso 6 non diviso 5
    e se sulla bustoa ho una paga oraria di 11€ trovo giusto che la paga giornaliera dato che lavoro 8 ore sia di 88€ e non di 74€

    il punto non è tanto la differenza quanto xkè mi si devono mischiare i calcoli come se lavorassi 6 giorni quando ne lavoro 5
    purtroppo non è possibile applicare il tuo calcolo perchè è il contratto nazionale che detta le regole.
    principalmente è dovuto al fatto che non possono esserci disuguaglianze tra i lavoratori. tu lavori su cinque giorni perchè il datore di lavoro ha deciso di applicare la "settimana corta" e spalmare l'orario settimanale su 5 giorni anzichè 6. in realtà tu il sesto giorno dovresti lavorare, ma non lo fai perchè quelle ore le lavori nei 5 giorni precedenti.
    non entro nel merito dei numeri e dei calcoli effettuati dal consulente perchè non ho il tuo CCNL davanti e soprattutto non conosco la tua retibuzione mensile però quello che ti ho scritto prima è la regola.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  5. #5
    minstrel è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    purtroppo non è possibile applicare il tuo calcolo perchè è il contratto nazionale che detta le regole.
    principalmente è dovuto al fatto che non possono esserci disuguaglianze tra i lavoratori. tu lavori su cinque giorni perchè il datore di lavoro ha deciso di applicare la "settimana corta" e spalmare l'orario settimanale su 5 giorni anzichè 6. in realtà tu il sesto giorno dovresti lavorare, ma non lo fai perchè quelle ore le lavori nei 5 giorni precedenti.
    non entro nel merito dei numeri e dei calcoli effettuati dal consulente perchè non ho il tuo CCNL davanti e soprattutto non conosco la tua retibuzione mensile però quello che ti ho scritto prima è la regola.
    Grazie delle risposte, per il discorso regola lo comprendo bene, ma appunto proprio sulla base di capplicare la settimana corta o meno trovo che sia giusto vlutare anche la retribuzione giornaliera dato che viene posta in busta come se fosse della settimana corta e non lunga, altrimenti è troppo comodo togliere 8 ore lavorative togliendo un importo maggioritario e dare una giornata quando si deve dando quella spalamata su 6 giorni e non 5

Discussioni Simili

  1. Dalla busta detraggono più di quello che danno.
    Di minstrel nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-03-12, 04:55 PM
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-08-11, 12:56 PM
  3. Quello che non ti aspetti
    Di fantomas nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-04-11, 09:48 PM
  4. Premio detratto dalla busta paga
    Di MARILENA CAZZATO nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-04-10, 03:03 PM
  5. permessi dipendente e Cig anticipata dalla ditta in busta
    Di angelacottone nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-04-09, 01:50 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15