Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

Discussione: Assunzione con 407 e autocertificazione

  1. #1
    biodinamic è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    11

    Exclamation Assunzione con 407 e autocertificazione

    Salve, devo procedere con l'assunzione di un dipendente in possesso di un certificato 407 datato Ottobre 2011.
    Il consulente del lavoro dice che non può procedere con l'assunzione con l'agevolazione perchè il certificato è "datato" e mi richiede un certificato recente.
    A mio avviso, a seguito dell'applicazione della legge 183/2011, l'inps non dovrebbe nemmeno chiedere il certificato ma acquisire il dato d'ufficio a seguito di autocertificazione del dipendente.
    Secondo il consulente se procediamo in questo modo rischiamo un avviso di accertamento.

    Come procedere? Vorrei evitare di far perdere una giornata intera al dipendente per recarsi all'ufficio collocamento.
    Grazie

  2. #2
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da biodinamic Visualizza Messaggio
    Salve, devo procedere con l'assunzione di un dipendente in possesso di un certificato 407 datato Ottobre 2011.
    Il consulente del lavoro dice che non può procedere con l'assunzione con l'agevolazione perchè il certificato è "datato" e mi richiede un certificato recente.
    A mio avviso, a seguito dell'applicazione della legge 183/2011, l'inps non dovrebbe nemmeno chiedere il certificato ma acquisire il dato d'ufficio a seguito di autocertificazione del dipendente.
    Secondo il consulente se procediamo in questo modo rischiamo un avviso di accertamento.

    Come procedere? Vorrei evitare di far perdere una giornata intera al dipendente per recarsi all'ufficio collocamento.
    Grazie
    Cambia consulente del lavoro. Lo dico seriamente posto che è assurdo che il cliente debba informare il consulente. Hai ragione dicendo che attualmente lo stato di disoccupazione di almeno 24 mesi che soddisfa le condizioni di accesso alle agevolazioni legge 407 sono autocertificabili dal dipendente. La richiesta tra l'altro da qualche mese deve essere fatta esclusivamente in via telematica.
    E' sufficiente l'autocertificazione e il documento d'identità del dipendente.
    Ultima modifica di robil; 29-03-12 alle 02:01 PM

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  3. #3
    Nemo-Ra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robil Visualizza Messaggio
    Cambia consulente del lavoro. Lo dico seriamente posto che è assurdo che il cliente debba informare il consulente. Hai ragione dicendo che attualmente lo stato di disoccupazione di almeno 24 mesi che soddisfa le condizioni di accesso alle agevolazioni legge 407 sono autocertificabili dal dipendente. La richiesta tra l'altro da qualche mese deve essere fatta esclusivamente in via telematica.
    E' sufficiente l'autocertificazione e il documento d'identità del dipendente.

    Si così se nel frattempo ha perso i benefici della Legge 104, l'Azienda si fa gli sgravi, e L'inps mica li chiede al dipendente i contributi omessi.

    Oppure, ha perso i benefici, l'azienda l'assume a tempo indeterminato (per poter godere i benefici), cosa che magari non avrebbe fatto i assenza dello sgravio. così si trova senza sgravio e con un dipendente in più.

    La presenza di sgravi contributivi permette anche un risparmio di costi che si riverberano sui prezzi di vendita, maggiori oneri e mi trovo a lavorare in perdita.

    Bella considerazione di un professionista che vuole tutelare l'impresa.

  4. #4
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    secondo me, anche se autocertificabile, è sempre meglio avere la documentazione ufficiale del Centro per l'Impiego.. giusto per tutelare un po' tutti, compreso il datore di lavoro come dice giustamente Nemo-Ra.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  5. #5
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nemo-Ra Visualizza Messaggio
    Si così se nel frattempo ha perso i benefici della Legge 104, l'Azienda si fa gli sgravi, e L'inps mica li chiede al dipendente i contributi omessi.

    Oppure, ha perso i benefici, l'azienda l'assume a tempo indeterminato (per poter godere i benefici), cosa che magari non avrebbe fatto i assenza dello sgravio. così si trova senza sgravio e con un dipendente in più.

    La presenza di sgravi contributivi permette anche un risparmio di costi che si riverberano sui prezzi di vendita, maggiori oneri e mi trovo a lavorare in perdita.

    Bella considerazione di un professionista che vuole tutelare l'impresa.
    Scusami.. non ho capito minimamente cosa volessi dire. Legge 104? Cosa c'entra??

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  6. #6
    Nemo-Ra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robil Visualizza Messaggio
    Scusami.. non ho capito minimamente cosa volessi dire. Legge 104? Cosa c'entra??
    Scusa Legge 407

  7. #7
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nemo-Ra Visualizza Messaggio
    Scusa Legge 407
    Memo-Ra, ora ho collegato tutto anche per l'intervento del mio concittadino . Scusate ma sono un po' limitato ma piano piano ci arrivo anche io. Non avevo capito che volessi solo dire che sebbene sia vero che la legge consente l'autocertificazione il datore di lavoro è bene che richieda la scheda anagrafica originale del centro per l'impiego.

    Ora rileggendo il tutto però pian pianino ho capito che in realtà una scheda anagrafica esiste gia sebbene risalente a 4 o 5 mesi fa. Certo è che se questo dipendente è uno bravo bravo con i tempi che corrono potrebbe anche essere stato riassunto e avere guadagnato in 2 mesi (novembre e dicembre o gennaio e febbraio) oltre 8 mila euro ed avere quindi perduto i requisiti 407).

    Oltrettutto il dipendente spero sia consapevole delle conseguenze penali a cui incorre nel fare l'autocertificazione e non sono poi cosi sicuro della responsabilità solidale dell'impresa per contributi omessi in caso di accertata falsa autocertificazione del dipendente. Con le tue considerazioni fai tremare tutto il mondo mandando a farsi letteralmente friggere tutte le autocertificazioni tanto incentivate dai governi per semplificare la burocrazia.

    Insomma a mio parere nella fattispecie concreta vista non ci sono i rischi paventati, tanto da arrivare ad analizzare il conto economico dell'impresa per i riflessi sui prezzi di vendita.

    Io quel consulente sulla base di quanto scritto lo cambierei e scusami se sono un pessimo consulente d'impresa che fa gli interessi solo del dipendente.
    Ultima modifica di robil; 29-03-12 alle 02:56 PM

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  8. #8
    mapellone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    580

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robil Visualizza Messaggio
    Cambia consulente del lavoro. Lo dico seriamente posto che è assurdo che il cliente debba informare il consulente. Hai ragione dicendo che attualmente lo stato di disoccupazione di almeno 24 mesi che soddisfa le condizioni di accesso alle agevolazioni legge 407 sono autocertificabili dal dipendente. La richiesta tra l'altro da qualche mese deve essere fatta esclusivamente in via telematica.
    E' sufficiente l'autocertificazione e il documento d'identità del dipendente.
    Premesso che mi sembra pochino per cambiare consulente, a me sembra che il comportamento del collega possa essere giustificato dal fatto che autocertificando dati inesatti si incorrerebbe comunque in una serie di rogne.

  9. #9
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mapellone Visualizza Messaggio
    Premesso che mi sembra pochino per cambiare consulente, a me sembra che il comportamento del collega possa essere giustificato dal fatto che autocertificando dati inesatti si incorrerebbe comunque in una serie di rogne.
    Come è stato posto il caso è apparso che si sia vivamente sconsigliata la via della autocertificazione quasi obbligando al ritiro di una scheda anagrafica recente e si siano prospettati rischi di accertamento inesistenti. Per questo mi è sembrato eccessivo. Non posso non considerare in buona fede l'impresa e il dipendente e pertanto devo illustrare la possibilità anche della autocertificazione. Se permane ancora il dubbio sulla possibilità o meno di autocertificare la consulenza non è stata delle migliori.

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  10. #10
    biodinamic è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Tanto per riepilogare:
    Il mio dipendente e' già in possesso del certificato, datato 10/11.
    Il consente si rifiuta di assumerlo con la 407 perché riferisce che l'inps non accetta certificati vecchi e quindi rischierei la sanzione.
    Considerato che mi sembra una stupidaggine madornale cambierò consulente.
    ....e poi ci lamentiamo perché sono le PA a non essere "smart"!

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. autocertificazione dpl
    Di CEDGIULY nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-06-12, 11:06 AM
  2. Autocertificazione per iva agevolata
    Di crisy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-05-10, 05:39 PM
  3. Autocertificazione privacy
    Di Giusy81 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-12-09, 08:01 AM
  4. Autocertificazione Durc
    Di BRICIOLA nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-10-09, 10:35 PM
  5. Autocertificazione DVR
    Di tonyp nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-04-09, 11:24 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15