Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: licenz per motivo oggettivo

  1. #1
    lucia. è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    149

    Predefinito licenz per motivo oggettivo

    salve vorrei avere conferma per un licenziamento ovvero se posso usare la dicitura lic per giustificato motivo oggettivo in caso di riduzione del personale per fallimento dell'azienda...penso di si ma avrei bisogno di una conferma grazie...

  2. #2
    Lusi1980 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    318

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lucia. Visualizza Messaggio
    salve vorrei avere conferma per un licenziamento ovvero se posso usare la dicitura lic per giustificato motivo oggettivo in caso di riduzione del personale per fallimento dell'azienda...penso di si ma avrei bisogno di una conferma grazie...
    Si è corretto

  3. #3
    stef è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    232

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lusi1980 Visualizza Messaggio
    Si è corretto
    riprendo il post per un ulteriore chiarimento.
    Mi risulta che in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo le motivazioni di fatto possono non essere enunciate nella lettera di licenziamento.
    Quindi di fatto potrei licenziare un dipendente indicando la sola fattispecie normativa (licenziamento per giustificato motivo oggettivo ai sensi dell'articolo 3 Legge 604/1966). E' corretto?

  4. #4
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef Visualizza Messaggio
    riprendo il post per un ulteriore chiarimento.
    Mi risulta che in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo le motivazioni di fatto possono non essere enunciate nella lettera di licenziamento.
    Quindi di fatto potrei licenziare un dipendente indicando la sola fattispecie normativa (licenziamento per giustificato motivo oggettivo ai sensi dell'articolo 3 Legge 604/1966). E' corretto?
    sarebbe meglio riportare il motivo per evitare di dover giustificare al giudice il licenziamento e fargli dire che era leggittimo.
    sono scocciature.
    tanto non costa niente scriverlo, no? se la motivazione è corretta che bisogno c'è di non dirlo al dipendente?
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  5. #5
    stef è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    232

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    sarebbe meglio riportare il motivo per evitare di dover giustificare al giudice il licenziamento e fargli dire che era leggittimo.
    sono scocciature.
    tanto non costa niente scriverlo, no? se la motivazione è corretta che bisogno c'è di non dirlo al dipendente?
    Che sarebbe meglio l'avevo intuito, ma purtroppo qui la ditta di fatto licenzia senza avere una motivazione che regga (dal mio p.d.v.). E' solo una modalità per guadaganre qualche giorno e ragionarci su un pò di più.
    Ai sensi di legge mi pare che comunque si possa fare.

  6. #6
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef Visualizza Messaggio
    Che sarebbe meglio l'avevo intuito, ma purtroppo qui la ditta di fatto licenzia senza avere una motivazione che regga (dal mio p.d.v.). E' solo una modalità per guadaganre qualche giorno e ragionarci su un pò di più.
    Ai sensi di legge mi pare che comunque si possa fare.
    in questo caso sono troppo di parte.
    spero che il lavoratore impugni il licenziamento.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  7. #7
    stef è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    232

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    in questo caso sono troppo di parte.
    spero che il lavoratore impugni il licenziamento.
    Lo farà senz'altro.
    Il dipendente è uno non raccomandabile, fa 120 giorni di malattia all'anno da 2 anni, non è collaborativo nè minimamente disponibile verso le richieste del datore di lavoro che vanno oltre il minimo richiesto.
    Tuttavia la ditta non può fare nulla dal punto di vista soggettivo, anche se devo dire che quando in passato ha avuto occasione per dei provvedimenti disciplinari, i titolari non si sono mossi tempestivamente.
    Ora non ne possono più, con le continue malattie del dipendente non riescono a organizzare il poco lavoro che c'è (in totale sono solo 3 dipendenti) e lo lasciano a casa senza cognizione di causa. Si muovono male ben sapendo a cosa vanno incontro.

  8. #8
    alias61 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    289

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef Visualizza Messaggio
    Lo farà senz'altro.
    Il dipendente è uno non raccomandabile, fa 120 giorni di malattia all'anno da 2 anni, non è collaborativo nè minimamente disponibile verso le richieste del datore di lavoro che vanno oltre il minimo richiesto.
    Tuttavia la ditta non può fare nulla dal punto di vista soggettivo, anche se devo dire che quando in passato ha avuto occasione per dei provvedimenti disciplinari, i titolari non si sono mossi tempestivamente.
    Ora non ne possono più, con le continue malattie del dipendente non riescono a organizzare il poco lavoro che c'è (in totale sono solo 3 dipendenti) e lo lasciano a casa senza cognizione di causa. Si muovono male ben sapendo a cosa vanno incontro.
    Se non motivano il licenziamento semplificano la vita al lavoratore...non capisco perchè non possano motivarlo con riduzione/ristrutturazione attività
    non è vero? pazienza ma almeno lo hanno motivato

  9. #9
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stef Visualizza Messaggio
    Lo farà senz'altro.
    Il dipendente è uno non raccomandabile, fa 120 giorni di malattia all'anno da 2 anni, non è collaborativo nè minimamente disponibile verso le richieste del datore di lavoro che vanno oltre il minimo richiesto.
    Tuttavia la ditta non può fare nulla dal punto di vista soggettivo, anche se devo dire che quando in passato ha avuto occasione per dei provvedimenti disciplinari, i titolari non si sono mossi tempestivamente.
    Ora non ne possono più, con le continue malattie del dipendente non riescono a organizzare il poco lavoro che c'è (in totale sono solo 3 dipendenti) e lo lasciano a casa senza cognizione di causa. Si muovono male ben sapendo a cosa vanno incontro.
    Premettendo che un lavoratore che sta a casa 4 mesi l'anno qualche problemino di salute deve averlo, proprio per questa ragione il rischio che si corre è quello di vedersi impugnare il licenziamento per motivi discriminatori. Non conoscendo il caso è difficile dare dei pareri, ma mi viene da dire che forse, prima di un licenziamento sicuramente impugnabile, si potrebbe iniziare con una proposta di riduzione di orario ... poi in base alla risposta procedere.

  10. #10
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Mi e' scappato 'discriminatorio' ... chissà a cosa pensavo! :-|

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. licenziamento per giustificato motivo oggettivo e nuova assunzione
    Di leonida2013 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-03-16, 05:46 PM
  2. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo
    Di dodi nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-09-13, 04:00 PM
  3. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo
    Di barby7577 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-06-13, 10:21 AM
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-05-13, 06:19 PM
  5. Licenziamento individuale motivo oggettivo
    Di bruna nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-03-12, 05:31 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15