Buongiorno a tutti, come da titolo mi si presenta il seguente problema:
gli amministratori di una srl che seguo, sono contemporaneamente amministratori anche di altre srl.Facendo la somma dei compensi ricevuti da tutte le societÓ di cui sono amministratori (si evince dai cud con reddito di collaborazione),ottengo un reddito da collaborazione superiore al massimale stabilito dall'inps, e chiaramente agli amministratori, siccome il singolo rapporto di collaborazione non eccedeva il massimale, gli Ŕ stata trattenuta una quota di inps gestione separata che complessivamente va a superare il massimale da versare in un anno.Stessa cosa chiaramente ricade sulle societÓ di cui sono amministratori, in quanto una parte dei contributi Ŕ a carico della societÓ.
Ora mi chiedo:c'Ŕ un modo per far risultare in dichiarazione dei redditi (730 per amministratori e unico sc per le srl) l'ammontare del contributo inps gestione separata versato oltre il massimale ma effettivamente non dovuto??
Oppure devo fare istanza all'inps per chiedere il rimborso??
Vi ringrazio dell'attenzione.