Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: busta paga a zero

  1. #1
    OREM68 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    23

    Predefinito busta paga a zero

    Buongiorno. Se un lavoratore riceve dall'amministratore della società una mail con la quale viene esonerato dal recarsi a lavoro perché la sede è inagibile, la busta paga di quel mese o quei mesi deve contenere la retribuzione del dipendente o si annotano le assenze -giustificate - con la conseguenza di avere busta paga a zero?
    Prendete questo quesito e moltiplicatelo per 32 persone.
    Preciso che i dipendenti sono impiegati mensilizzati inquadrati a vari livelli ma non dirigenti.

    Ovvio che in questo caso le assenze non dipendono dalla volontà del dipendente. Qualcuno può illuminarmi? Grazie, Ornella

  2. #2
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da OREM68 Visualizza Messaggio
    Buongiorno. Se un lavoratore riceve dall'amministratore della società una mail con la quale viene esonerato dal recarsi a lavoro perché la sede è inagibile, la busta paga di quel mese o quei mesi deve contenere la retribuzione del dipendente o si annotano le assenze -giustificate - con la conseguenza di avere busta paga a zero?
    Prendete questo quesito e moltiplicatelo per 32 persone.
    Preciso che i dipendenti sono impiegati mensilizzati inquadrati a vari livelli ma non dirigenti.

    Ovvio che in questo caso le assenze non dipendono dalla volontà del dipendente. Qualcuno può illuminarmi? Grazie, Ornella
    Premesso che nel caso di esonero dall'attività lavorativa da parte del datore di lavoro normalmente al dipendente compete la normale retribuzione, in quanto dovuto a fatti a quest'ultimo non imputabile, in questo caso l'inagibilità della sede è indipendente dalla volontà di entrambi i contraenti.
    Trattasi a mio avviso di un caso di impossibilità sopravvenuta della prestazione che libera entrambi le parti dall'obbligo contrattuale. il lavoratore dall'obbligo di prestare l'attività lavorativa e il datore da quello di pagare la retribuzione.
    Pertanto le assenze saranno giustificate e la busta paga sarà a 0.
    Poi sarebbe da verificare se i dipendenti possono essere spostati ad eventuale altra sede di lavoro o se nel prolungarsi dell'inagibilità sia possibile richiedere un provvedimento di cig......

  3. #3
    OREM68 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    23

    Predefinito

    La sede è inagibile poichè l'azienda versa in stato pre-fallimentare e, mancando la corrente elettrica -per non avere pagato le fatture - i server e la sede stessa diviene inagibile. La cassa è stata già chiesta e ottenuta, ma alla fine della cig i dipendenti non vengono ancora licenziati per mancanza del personale che si occupa delle buste paga e inagibilità della sede. Dalla fine della CIG al licenziamento poi ottenuto, le buste devono essere elaborate, ma io credo a questo punto che debbano risultare retribuite. Non credi? Grazie, Ornella

  4. #4
    jahred è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da OREM68 Visualizza Messaggio
    La sede è inagibile poichè l'azienda versa in stato pre-fallimentare e, mancando la corrente elettrica -per non avere pagato le fatture - i server e la sede stessa diviene inagibile. La cassa è stata già chiesta e ottenuta, ma alla fine della cig i dipendenti non vengono ancora licenziati per mancanza del personale che si occupa delle buste paga e inagibilità della sede. Dalla fine della CIG al licenziamento poi ottenuto, le buste devono essere elaborate, ma io credo a questo punto che debbano risultare retribuite. Non credi? Grazie, Ornella
    Be si.. Data la causa dell'inagibilità questa non rientra nell'impossibilità sopravvenuta sopra citata. Io genericamente mi riferivo a cause tipo terremoto, allagamenti o altre cause indipendenti dalla volonta di entrambe le parti. In questo caso la responsabilità del datore di lavoro se pur indiretta c'è, e quindi in prima battuta confermerei il pagamento della retribuzione.
    Tuttavia consulta il C.C.N.L. applicato che potrebbe anche prevedere diversamente.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-08-13, 12:46 PM
  2. busta paga
    Di soleluna2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-06-13, 12:58 PM
  3. Busta paga
    Di anna1 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-11-12, 07:35 PM
  4. Busta paga - Paga base - Contratto 4 Livello
    Di Ang3ls nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-11-10, 01:05 PM
  5. Busta Paga
    Di LOGOSISTEMI nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-05-08, 05:26 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15