Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Indeterminato più secondo lavoro

  1. #1
    elisacc è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    1

    Predefinito Indeterminato più secondo lavoro

    Salve a tutti, avrei bisogno di una consulenza.
    Ho un contratto indeterminato e nel frattempo svolgo un secondo lavoro per arrotondare un pò (parliamo di 200 euro al mese).
    Vista la batosta avuta quest'anno con il 730 (2600 euro di tasse... 4 cud, cud provvisori non consegnati e varie), non vorrei ritrovarmi nella stessa situazione il prossimo anno

    Arrivo dunque alla domanda, in aggiunta all'indeterminato (ral 22.000 + fino a 2000 bonus) conviene un contratto a progetto, una ritenuta d'acconto o cos'altro? Ripeto, parliamo di un netto di 200 euro al mese, per cui rientro nella somma prevista per la ritenuta d'acconto.

    Grazie mille a chi mi saprà essere di aiuto!
    Elisa

  2. #2
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elisacc Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, avrei bisogno di una consulenza.
    Ho un contratto indeterminato e nel frattempo svolgo un secondo lavoro per arrotondare un pò (parliamo di 200 euro al mese).
    Vista la batosta avuta quest'anno con il 730 (2600 euro di tasse... 4 cud, cud provvisori non consegnati e varie), non vorrei ritrovarmi nella stessa situazione il prossimo anno

    Arrivo dunque alla domanda, in aggiunta all'indeterminato (ral 22.000 + fino a 2000 bonus) conviene un contratto a progetto, una ritenuta d'acconto o cos'altro? Ripeto, parliamo di un netto di 200 euro al mese, per cui rientro nella somma prevista per la ritenuta d'acconto.

    Grazie mille a chi mi saprà essere di aiuto!
    Elisa
    il problema sono le detrazioni di imposta che ti vengono calcolate mensilmente su quel contratto a tempo indeterminato.
    ogni anno devi compilare un modulo da consegnare al consulente dell'azienda in cui ti viene richiesto di indicare il reddito da utilizzare per il calcolo delle detrazioni e, se vuoi, un'aliquota fissa per il calcolo delle imposte.
    Potresti aumentare l'aliquota e dichiarare il reddito risultante dal 730.
    La soluzione, per me, è questa.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-07-13, 01:29 PM
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-05-13, 03:56 PM
  3. secondo lavoro
    Di faustopasinetti nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-09-12, 03:36 PM
  4. Contratto a tempo indeterminato full-time e secondo lavoro
    Di daniele84 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-06-12, 10:47 AM
  5. secondo lavoro e concorrenza con il datore di lavoro
    Di satboy78 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-02-12, 10:00 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15