Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Conteggio limite periodo tempo determinato

  1. #1
    alex88 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Liguria
    Messaggi
    751

    Predefinito Conteggio limite periodo tempo determinato

    Leggendo il testo della riforma, mi sono sovvenuti dei dubbi:

    Esempio: lavoratore assunto a termine per 6 mesi (con causale) + proroga 4 mesi (con causale) = 10 mesi totali.


    Decorrono 90 giorni; si riassume lo stesso lavoratore: 6 mesi (con causale) + proroga 4 mesi (con causale), oppure si riassume 10 mesi ma senza causale.

    Il totale quanto sarà? 20 mesi, oppure dopo 90 giorni (data la durata superiore ai 6 mesi del primo contratto) si riparte da zero, quindi sarebbero 10 mesi? Io ho sempre pensato che si ripartisse da zero, ma ora ho seri dubbi...
    Ultima modifica di alex88; 01-07-12 alle 02:25 PM Motivo: Rilettura

  2. #2
    mirage è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Tuscany
    Messaggi
    208

    Predefinito

    Per me devi sempre tener presente il rapporto di lavoro precedente con lo stesso datore e la stessa mansione, quindi nel tuo caso il totale è 20 mesi. Però mi hai fatto prendere il dubbio anche a me...
    a rileggere il testo della riforma subito!

    Testo riletto: rimango della mia idea, non mi pare sia cambiato nulla, quindi 20 mesi totali (si tiene conto anche del prima)
    Ultima modifica di mirage; 01-07-12 alle 07:27 PM
    È impossibile godere appieno dell'ozio se non si ha un sacco di lavoro da fare. (J. K. Jerome)

  3. #3
    alex88 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Liguria
    Messaggi
    751

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirage Visualizza Messaggio
    Per me devi sempre tener presente il rapporto di lavoro precedente con lo stesso datore e la stessa mansione, quindi nel tuo caso il totale è 20 mesi. Però mi hai fatto prendere il dubbio anche a me...
    a rileggere il testo della riforma subito!

    Il conteggio riguarda anche i rinnovi; quindi ahimé sono 20 mesi... oltretutto ho visto che ho clamorosamente sbagliato mettendo come opzione il contratto senza causale dopo l'intervallo dei 3 mesi: il contratto senza causale vale solo come primo contratto. In sostanza vale solamente per un soggetto che è la prima volta che viene assunto nella ditta di turno.

    Però mi sembra tanto strano... non ci sono dei tempi prescrittivi? Cioè, se Tizio assume a termine Caio e poi lo riprende a termine dopo, che so, 5 anni, si tiene sempre conto di quel primo contratto?
    Ultima modifica di alex88; 01-07-12 alle 07:58 PM

  4. #4
    mirage è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Tuscany
    Messaggi
    208

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alex88 Visualizza Messaggio
    Il conteggio riguarda anche i rinnovi; quindi ahimé sono 20 mesi... oltretutto ho visto che ho clamorosamente sbagliato mettendo come opzione il contratto senza causale dopo l'intervallo dei 3 mesi: il contratto senza causale vale solo come primo contratto. In sostanza vale solamente per un soggetto che è la prima volta che viene assunto nella ditta di turno.

    Però mi sembra tanto strano... non ci sono dei tempi prescrittivi? Cioè, se Tizio assume a termine Caio e poi lo riprende a termine dopo, che so, 5 anni, si tiene sempre conto di quel primo contratto?

    Che io sappia non c'è un limite temporale. Quindi tutte le volte che si a una riassunzione a regola si dovrebbe andare a guardare anche fino agli " albori" della ditta. Normativa un po' più particolare e non ho ancora capito se è rimasta è quella per i lavoratori stagionali (no limite 36 mesi)
    È impossibile godere appieno dell'ozio se non si ha un sacco di lavoro da fare. (J. K. Jerome)

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-04-13, 02:51 PM
  2. Passaggio da tempo determinato a tempo indeterminato
    Di rdie77 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-04-12, 04:09 PM
  3. Deroga al limite dei 36 mesi nei contratti a tempo determinato
    Di Nemo-Ra nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-11-11, 03:00 PM
  4. tempo determinato
    Di soleluna2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-05-10, 03:47 PM
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-04-09, 05:05 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15