Pagina 3 di 10 PrimaPrima 1 2 3 4 5 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 93

Discussione: lavoro a chiamata riforma lavoro

  1. #21
    mirage è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Tuscany
    Messaggi
    208

    Predefinito

    C'è un interpello del ministero del lavoro secondo il quale il lavoro intermittente non è collegato alle limitazioni poste dal dlgs. 368/01 sui tempi determinati. quindi indipendentemente dall'età, ante o pst riforma, secondo me i contratti a chiamata si possono rinnovare quante volte si vuole. (ai miei clienti queste cose evito di dirle altrimenti sai che giungla). Se le persone non hanno i requisiti di età richiesti io eviteri di prorogarli dopo mercoledì anche se le mansioni rientrano nell'ormai mitico RD del 23. Ma questa è un'opnione, un punto di vista.
    Da come l'ho capita io però la faccenda è sganciata dal rd. Secondo me il nuovo lavoro intermittente sarà da capire così: ok per tutte le mansioni basa che ci siano i requisiti d'età e divieto di chiamata nei festivi.
    In fin dei conti anche ora le qualifiche del rd non venivano forse tirate in ballo per la fascia 25-45 ora abolita?
    È impossibile godere appieno dell'ozio se non si ha un sacco di lavoro da fare. (J. K. Jerome)

  2. #22
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Aggiungerei che l' INTERPELLO N. 72/2009, ha anche evidenziato, quale conseguenza, che nel caso di successione dei contratti intermittenti a tempo determinato non è da applicarsi il rispetto dell'intervallo minimo previsto invece per i contratti a tempo pieno o a tempo parziale. Con l'aumento di tale intervallo introdotto dalla L. 92/2012 non è conseguenza da poco nel caso in cui si proceda alla successione di contratti intermittenti

  3. #23
    Jumpydee è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirage Visualizza Messaggio
    C'è un interpello del ministero del lavoro secondo il quale il lavoro intermittente non è collegato alle limitazioni poste dal dlgs. 368/01 sui tempi determinati. quindi indipendentemente dall'età, ante o pst riforma, secondo me i contratti a chiamata si possono rinnovare quante volte si vuole. (ai miei clienti queste cose evito di dirle altrimenti sai che giungla). Se le persone non hanno i requisiti di età richiesti io eviteri di prorogarli dopo mercoledì anche se le mansioni rientrano nell'ormai mitico RD del 23. Ma questa è un'opnione, un punto di vista.
    Da come l'ho capita io però la faccenda è sganciata dal rd. Secondo me il nuovo lavoro intermittente sarà da capire così: ok per tutte le mansioni basa che ci siano i requisiti d'età e divieto di chiamata nei festivi.
    In fin dei conti anche ora le qualifiche del rd non venivano forse tirate in ballo per la fascia 25-45 ora abolita?
    Perchè vuoi sganciare la nuova formulazione dal RD? Da dove scaturirebbe questa nuova cassata (voce del verbo: cassare )? A me che opero in una località turistica serve come l'aria che respiro ...

  4. #24
    mirage è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Tuscany
    Messaggi
    208

    Predefinito

    Lavoro anche io in una zona altamente turistica e di intermittenti ne ho moltissimi.alla base della mia convinzione c'è il fatto che L'art. 37 dlgs 276/03 è stato abrogato. rimane in piedi il primo comma dell art. 34 ma non basta secondo me. Poi scusa anche a logica. Tu prima se un lavoratore era nella fascia fra 25 e 45 lo assumevi a chiamata anche se non faceva una delle qualifiche del regio decreto? io personalmente no. ora in quella fascia la stipulazione di contratti a chiamata diventerà vietata che bisogno c'è quindi di far riferimento al regio decreto? Si potrà assumere con tutte le mansioni. E' per questo che secondo me ho parlato del fatto che non ci sarà più bisogno del rd

    Poi, mi ripeto, il mio è un punto di vista opinabile quanto ti pare. siamo qui per discutere, parlare e scambiarci idee, no?
    È impossibile godere appieno dell'ozio se non si ha un sacco di lavoro da fare. (J. K. Jerome)

  5. #25
    Freedom è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    128

    Predefinito

    Che interpretazione date al comma 21 lettera b : "Prima dell'inizio della prestazione lavorativa o di un ciclo integrato di prestazioni di durata non superiore a trenta giorni " ?

    Cosa si intende per ciclo integrato di prestazioni ?


    Se tale ciclo integrato di prestazioni prevede prestazioni lavorative (n 40 gg) da svolgersi nell'arco di 3 mesi (ad es. contratto a chiamata a tempo determinato) sussiste l'obbligo della comunicazione preventiva ? bisogna farne 2 ?

    Ultima modifica di Freedom; 16-07-12 alle 03:28 PM

  6. #26
    Jumpydee è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirage Visualizza Messaggio
    Lavoro anche io in una zona altamente turistica e di intermittenti ne ho moltissimi.alla base della mia convinzione c'è il fatto che L'art. 37 dlgs 276/03 è stato abrogato. rimane in piedi il primo comma dell art. 34 ma non basta secondo me. Poi scusa anche a logica. Tu prima se un lavoratore era nella fascia fra 25 e 45 lo assumevi a chiamata anche se non faceva una delle qualifiche del regio decreto? io personalmente no. ora in quella fascia la stipulazione di contratti a chiamata diventerà vietata che bisogno c'è quindi di far riferimento al regio decreto? Si potrà assumere con tutte le mansioni. E' per questo che secondo me ho parlato del fatto che non ci sarà più bisogno del rd

    Poi, mi ripeto, il mio è un punto di vista opinabile quanto ti pare. siamo qui per discutere, parlare e scambiarci idee, no?
    Scusa ma fatico a comprendere il punto ... In ogni caso io la vedo così:

    1. under 24 oppure over 55: 365 giorni l'anno e per qualsiasi mansione
    2. mansioni R.D.: 365 giorni l'anno indipendentemente dall'età del prestatore

    Siamo d'accordo?
    Ciao
    JD

  7. #27
    Jumpydee è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Freedom Visualizza Messaggio
    Che interpretazione date al comma 21 lettera b : "Prima dell'inizio della prestazione lavorativa o di un ciclo integrato di prestazioni di durata non superiore a trenta giorni " ?

    Cosa si intende per ciclo integrato di prestazioni ?


    Se tale ciclo integrato di prestazioni prevede prestazioni lavorative (n 40 gg) da svolgersi nell'arco di 3 mesi (ad es. contratto a chiamata a tempo determinato) sussiste l'obbligo della comunicazione preventiva ? bisogna farne 2 ?

    Io l'avevo capita così:
    ho un intermittente assunto il 01/06 a tempo determinato fino al 30/09 (ex ferie estive). Dal 18/07 devo fare un fax alla DTL comunicando le giornate che saranno lavorate. O un giorno alla volta (un fax ogni giorno), oppure comunicando tutte le giornate racchiuse entro un periodo massimo di 30 giorni (non mi era chiaro se le giornate dovessero essere TUTTE lavorate o meno).
    In effetti in questo modo "l'integrato" ... non si integra!

    Poi questa mattina leggo sullo speciale del Sole24Ore che: "... tale comunicazione (alla DTL) è obbligatoria solo se la durata della prestazione è superiore a 30 giorni!!!!

    A questo punto devo ammettere di non avere capito niente....
    A questo punto

  8. #28
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jumpydee Visualizza Messaggio
    Io l'avevo capita così:
    ho un intermittente assunto il 01/06 a tempo determinato fino al 30/09 (ex ferie estive). Dal 18/07 devo fare un fax alla DTL comunicando le giornate che saranno lavorate. O un giorno alla volta (un fax ogni giorno), oppure comunicando tutte le giornate racchiuse entro un periodo massimo di 30 giorni (non mi era chiaro se le giornate dovessero essere TUTTE lavorate o meno).
    In effetti in questo modo "l'integrato" ... non si integra!

    Poi questa mattina leggo sullo speciale del Sole24Ore che: "... tale comunicazione (alla DTL) è obbligatoria solo se la durata della prestazione è superiore a 30 giorni!!!!

    A questo punto devo ammettere di non avere capito niente....
    A questo punto
    senza nulla togliere al sole24 ore (che non è fonte normativa), la norma non dice di comunicare per un ciclo integrato di prestazioni superiore a 30gg ma esattamente il contrario. Ergo, se ho già pianificato la collocazione del lavoratore entro 30 gg, faccio una sola comunicazione e dico che pippo lavorarerà quei giorni (e se so anche la collocazione oraria ci metto pure quella). Se pippo nei successivi 30 gg avrà nuovamente una collocazione già pianificata rifaccio la comunicazione (il giorno prima) di quel ciclo. A mio avviso, se non inserivano un termine alla durata del ciclo, la pianificazione prevista su un tempo troppo lungo poteva essere piu' soggetta a subire variazioni. Poi se avrà ragione il sole 24ore, oltre a chiedere venia umilmente, mi dovranno spiegare su quali basi una negazione, "NON", in una frase diventa affermazione. :-| (... sta riforma ancora deve entrare in vigore e già rompe ...)

  9. #29
    Jumpydee è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s_sboy Visualizza Messaggio
    senza nulla togliere al sole24 ore (che non è fonte normativa), la norma non dice di comunicare per un ciclo integrato di prestazioni superiore a 30gg ma esattamente il contrario. Ergo, se ho già pianificato la collocazione del lavoratore entro 30 gg, faccio una sola comunicazione e dico che pippo lavorarerà quei giorni (e se so anche la collocazione oraria ci metto pure quella). Se pippo nei successivi 30 gg avrà nuovamente una collocazione già pianificata rifaccio la comunicazione (il giorno prima) di quel ciclo. A mio avviso, se non inserivano un termine alla durata del ciclo, la pianificazione prevista su un tempo troppo lungo poteva essere piu' soggetta a subire variazioni. Poi se avrà ragione il sole 24ore, oltre a chiedere venia umilmente, mi dovranno spiegare su quali basi una negazione, "NON", in una frase diventa affermazione. :-| (... sta riforma ancora deve entrare in vigore e già rompe ...)
    Meno male ... allora non sono completamente suonato ...
    Questa sera partono i fax con la comunicazione delle chiamate dal 18/07 al 31/07.

    Appena telefonato alla DTL:

    D: cosa mi sa dire circa l'obbligo di comunicazione preventiva?
    R: non abbiamo avuto indicazioni
    D: in assenza di informazioni procedete comunque con i controlli?
    R: la norma non è sospesa in attesa del DM
    D: allora dobbiamo improvvisare dei facsimile di comunicazione?
    R: veda lei, noi non ne abbiamo
    D: ma avete attivato dei canali particolari?
    R: no
    D: allora utilizzo il fax generico della DTL?
    R: come vuole
    ....

  10. #30
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jumpydee Visualizza Messaggio
    Meno male ... allora non sono completamente suonato ...
    Questa sera partono i fax con la comunicazione delle chiamate dal 18/07 al 31/07.

    Appena telefonato alla DTL:

    D: cosa mi sa dire circa l'obbligo di comunicazione preventiva?
    R: non abbiamo avuto indicazioni
    D: in assenza di informazioni procedete comunque con i controlli?
    R: la norma non è sospesa in attesa del DM
    D: allora dobbiamo improvvisare dei facsimile di comunicazione?
    R: veda lei, noi non ne abbiamo
    D: ma avete attivato dei canali particolari?
    R: no
    D: allora utilizzo il fax generico della DTL?
    R: come vuole
    ....
    Che spettacolo ... chissa' perchè è come se l'avessi ascoltata con le mie orecchie! ... la incornicio!

Pagina 3 di 10 PrimaPrima 1 2 3 4 5 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. lavoro a chiamata prassi e adempimenti & clic lavoro
    Di karido nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-05-13, 02:32 PM
  2. riforma del mercato del lavoro
    Di mirage nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-05-12, 08:16 AM
  3. Ddl riforma del lavoro
    Di VeronicaMarini nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 07:33 PM
  4. Riforma del lavoro
    Di Nemo-Ra nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-04-12, 09:09 AM
  5. lavoro tempo pieno e lavoro a chiamata
    Di Dennis nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-03-10, 03:26 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15