Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 2 3 4 5 6 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 93

Discussione: lavoro a chiamata riforma lavoro

  1. #31
    sterpy è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    67

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s_sboy Visualizza Messaggio
    ... chissa' perchè è come se l'avessi ascoltata con le mie orecchie!
    anche a me hanno detto la stessa cosa questa mattina... mi sa che loro ne sanno meno di noi. E mentre noi stiamo cercando di capire come non far incorrere in errore i nostri clienti in caso di controlli, loro se ne stanno li buoni buoni ad aspettare di sapere cosa fare.

    Comunque io giorni fa avevo inviato una pec alla DPL di mio interesse e oggi ho ricevuto una risposta. (così almeno potrò conservarmi la loro risposta scritta)
    dice, in sintesi, così: "questa DTL è in attesa del decreto attuativo pertanto le comunicazioni potranno essere esperite dalla S.V. indifferentemente o via fax o tramite posta elettronica"


    Per chi ha già preparato i fax, come avete improntato la comunicazione? indicate anche il numero di ore che il lavoratore farà o solo i giorni?

  2. #32
    Alberto P è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Se vi può essere utile sul Sole24Ore di sabato 14 luglio c'era un facsimile per la comunicazione obbligatoria alla Dtl.

    Ve lo metto qui:



    In mancanza di maggiori e più specifiche informazioni gli indirizzi di fax e posta elettronica delle varie dtl si trovano sul sito del ministero del lavoro:

    http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/DPL/TO/
    Ultima modifica di Alberto P; 17-07-12 alle 03:19 PM

  3. #33
    solero09 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    754

    Predefinito

    Io intendo così:
    1) under 24 oppure over 55: 365 giorni l'anno e per qualsiasi mansione
    2) svolgimento di prestazioni di carattere discontinuo o intermittente secondo le esigenze individuate dai contratti collettivi ovvero per periodi predeterminati nell’arco della settimana, del mese o dell’anno.
    Non si parla più di R.D. ma è il ccnl che lo deve prevedere espressamente.
    Voi cosa ne pensate?



    Citazione Originariamente Scritto da Jumpydee Visualizza Messaggio
    Scusa ma fatico a comprendere il punto ... In ogni caso io la vedo così:

    1. under 24 oppure over 55: 365 giorni l'anno e per qualsiasi mansione
    2. mansioni R.D.: 365 giorni l'anno indipendentemente dall'età del prestatore

    Siamo d'accordo?
    Ciao
    JD

  4. #34
    annti è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    819

    Predefinito

    non vi dico cosa hanno risposto a me....
    quindi si conferma che già da questa sera bisogna inviare la comunicazione? non è da domani per il 19/07?
    ma io inserisco il periodo, però non è detto che i lavoratori diano la propria disponibilità (per chi non ha l'obbligo della disponibilità)??? giusto?

  5. #35
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da solero09 Visualizza Messaggio
    Io intendo così:
    1) under 24 oppure over 55: 365 giorni l'anno e per qualsiasi mansione
    2) svolgimento di prestazioni di carattere discontinuo o intermittente secondo le esigenze individuate dai contratti collettivi ovvero per periodi predeterminati nell’arco della settimana, del mese o dell’anno.
    Non si parla più di R.D. ma è il ccnl che lo deve prevedere espressamente.
    Voi cosa ne pensate?
    Concordo con te. Con l'entrata in vigore della Riforma, dando per scontato che anche in futuro nessun ccnl regolamenterà mai questo contratto (sempre odiato dai sindacati), o si ha a che fare con un lavoratore under 24 (che però deve cessare il rapporto al compimento del 25° anno d'età), oppure con un lavoratore over 55 - tutte le mansioni per 365 gg all'anno: altre possibilità non ne esistono piu'.
    E' vero che da nessuna parte si legge espressamente l'abrogazione del Regio Decreto del 1923, ma è anche vero il fatto che non sia stato altrettanto espressamente recepito: questo, a mio modesto avviso, lascia ben poche speranze. Tuttavia sono già sul tavolo del Governo diversi emendamenti che potrebbero modificare anche sostanzialmente il testo di cui parliamo. Emendamenti che dovrebbero essere inseriti nel decreto di spending review che andrà in discussione a fine agosto.

  6. #36
    Jumpydee è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s_sboy Visualizza Messaggio
    Concordo con te. Con l'entrata in vigore della Riforma, dando per scontato che anche in futuro nessun ccnl regolamenterà mai questo contratto (sempre odiato dai sindacati), o si ha a che fare con un lavoratore under 24 (che però deve cessare il rapporto al compimento del 25° anno d'età), oppure con un lavoratore over 55 - tutte le mansioni per 365 gg all'anno: altre possibilità non ne esistono piu'.
    E' vero che da nessuna parte si legge espressamente l'abrogazione del Regio Decreto del 1923, ma è anche vero il fatto che non sia stato altrettanto espressamente recepito: questo, a mio modesto avviso, lascia ben poche speranze. Tuttavia sono già sul tavolo del Governo diversi emendamenti che potrebbero modificare anche sostanzialmente il testo di cui parliamo. Emendamenti che dovrebbero essere inseriti nel decreto di spending review che andrà in discussione a fine agosto.
    Eccolo qua .... e invece io non sono d'accordo .... perchè l'art. 34 e l'art. 40 della 276/2003 non mi risulta siano stati abrogati e sulla base di quelli è stato emanato il DM 23/10/2004 (che fa riferimento alle mansioni discontinue indicate dalla tabella allegata al RD 2657/1923) che mi risulta essere ancora in vigore.

    In effetti sulla Guida predisposta da FIPE/CONFCOMMERCIO (d'accordo, non è certo la Bibbia...) si legge:
    "Si ricorda che la riforma del lavoro non abroga la disposizione prevista all'art. 34 c. 1 del Dlgs 276/2003, la quale permette ai contratti collettivi di individuare le attività per le quali è permesso il ricorso al lavoro intermittente. Di conseguenza, in assenza di previsioni contrattuali, è possibile ricorrere al lavoro intermittente con riferimento alle tipologie di attività indicate nella tabella allegata al RD .... Il Ministero del lavoro con DM 23/10/2004 ha indicato nelle occupazioni che richiedono un lavoro discontinuo elencate nella tabella approvata con RD 2657/1923 le ipotesi oggettive per le quali in via provvisoriamente sostitutiva della conrtrattazione collettiva è possibile stipulare i contratti dilavoro intermittente."

    A me sembra quadrare, per cui continuerò ad applicare il contratto a chiamata a tutti quelle mansioni indipendentemente dall'età del lavoratore. Almeno fino a chiara prova contraria.

  7. #37
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jumpydee Visualizza Messaggio
    Eccolo qua .... e invece io non sono d'accordo .... perchè l'art. 34 e l'art. 40 della 276/2003 non mi risulta siano stati abrogati e sulla base di quelli è stato emanato il DM 23/10/2004 (che fa riferimento alle mansioni discontinue indicate dalla tabella allegata al RD 2657/1923) che mi risulta essere ancora in vigore.

    In effetti sulla Guida predisposta da FIPE/CONFCOMMERCIO (d'accordo, non è certo la Bibbia...) si legge:
    "Si ricorda che la riforma del lavoro non abroga la disposizione prevista all'art. 34 c. 1 del Dlgs 276/2003, la quale permette ai contratti collettivi di individuare le attività per le quali è permesso il ricorso al lavoro intermittente. Di conseguenza, in assenza di previsioni contrattuali, è possibile ricorrere al lavoro intermittente con riferimento alle tipologie di attività indicate nella tabella allegata al RD .... Il Ministero del lavoro con DM 23/10/2004 ha indicato nelle occupazioni che richiedono un lavoro discontinuo elencate nella tabella approvata con RD 2657/1923 le ipotesi oggettive per le quali in via provvisoriamente sostitutiva della conrtrattazione collettiva è possibile stipulare i contratti dilavoro intermittente."

    A me sembra quadrare, per cui continuerò ad applicare il contratto a chiamata a tutti quelle mansioni indipendentemente dall'età del lavoratore. Almeno fino a chiara prova contraria.
    per carità ... è solo un modestissimo parere personale ... per me (e non sono il solo) non è così chiaro. Resto in attesa di pareri autorevoli prima di procedere. La mia opinione non vuole (e non deve) convincere nessuno.

  8. #38
    ste.86 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Potrà sembrare una domanda banale e a cui magari voi potete dare una risposta ovvia e scontata, ma..............la comunicazione preventiva deve essere fatta anche per i contratti stipulati in data antecedente alla giornata di oggi? Perchè se si vuole dare una interpretazione personale si potrebbero anche escludere da questa disciplina...almeno per un altro anno.........

    Grazie a tutti e scusate!!!

  9. #39
    Jumpydee è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s_sboy Visualizza Messaggio
    per carità ... è solo un modestissimo parere personale ... per me (e non sono il solo) non è così chiaro. Resto in attesa di pareri autorevoli prima di procedere. La mia opinione non vuole (e non deve) convincere nessuno.
    Spero di non essere sembrato perentorio o arrogante
    Ovviamente neanche io voglio/devo convincere nessuno (ci mancherebbe)

    Se può essere di aiuto pubblico un link di risposta al Forum Lavore del Sole24Ore:

    http://static.ilsole24ore.com/AR/Rif...plicazione.pdf

    Alla prox
    JD

  10. #40
    s_sboy è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    83

    Predefinito

    [QUOTE=Jumpydee;238058]Spero di non essere sembrato perentorio o arrogante

    Va la' ... l'arroganza sta altrove ....
    Buona For... nero a tutti

Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 2 3 4 5 6 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. lavoro a chiamata prassi e adempimenti & clic lavoro
    Di karido nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-05-13, 03:32 PM
  2. riforma del mercato del lavoro
    Di mirage nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-05-12, 09:16 AM
  3. Ddl riforma del lavoro
    Di VeronicaMarini nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 08:33 PM
  4. Riforma del lavoro
    Di Nemo-Ra nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-04-12, 10:09 AM
  5. lavoro tempo pieno e lavoro a chiamata
    Di Dennis nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-03-10, 04:26 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15