Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Busta paga - mensilizzazione oraria

  1. #1
    dodi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    17

    Predefinito Busta paga - mensilizzazione oraria

    Ho sempre saputo che le paghe si dividono in mensilizzate e orarie, ultimamente mi è stato proposto il metodo della mensilizzazione oraria. Stento a capire il suo funzionamento (soprattutto per il pagamento delle festività....) e mi restano dei dubbi sulla sua esistenza "legale".
    Restando in argomento mensilizzazione, desiderei un conferma: per un part time di 78 ore mensili la mensilizzazione deve essere fissa su 78 ore per 12 mesi, più eventuali straordinari, festività ecc., non può variare di mese in mese (78 ore, 60 ore, 80 ore, cioè una mensilizzazione "variabile") (forse è questo che si intende - se esiste - per mensilizzazione a ore!!). Scusatemi per il discorso un po' contorto!
    Grazie per l'attenzione.

  2. #2
    Studium è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    818

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dodi Visualizza Messaggio
    Ho sempre saputo che le paghe si dividono in mensilizzate e orarie, ultimamente mi è stato proposto il metodo della mensilizzazione oraria. Stento a capire il suo funzionamento (soprattutto per il pagamento delle festività....) e mi restano dei dubbi sulla sua esistenza "legale".
    Restando in argomento mensilizzazione, desiderei un conferma: per un part time di 78 ore mensili la mensilizzazione deve essere fissa su 78 ore per 12 mesi, più eventuali straordinari, festività ecc., non può variare di mese in mese (78 ore, 60 ore, 80 ore, cioè una mensilizzazione "variabile") (forse è questo che si intende - se esiste - per mensilizzazione a ore!!). Scusatemi per il discorso un po' contorto!
    Grazie per l'attenzione.
    Certo che ci può stare. Ti pagano un fisso mensile, calcolato "convenzionalmente" sulle ore contrattuali mensili rapportate al part time.

    Esempio. Part time 20 ore settimanali ccnl metalmeccanica. Paga base mensile livello a scelta = 1500

    Mensilizzazione in giorni: 1500/26 = 57,69 * 50% = 28,846 * 26 giorni = 749,99 mensili

    Mensilizzazione in ore: 1500/173 = 8,67052 * 86,50 = 749,99 (dove 86,50 è dato da 173 / 2)

    Il risultato è identico.

  3. #3
    dodi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    17

    Predefinito

    Certo così concordo anch'io (oraria o mensilizzata non varia), ma se ogni mese il numero delle ore rdinarie varia, come si fa a rimanere su un discorso di mensilizzazione o mensilizzazione oraria? Perchè comunque il discorso della mens. oraria deriva dal fatto che vengono prese le ore lavorate (effettive ordinarie) del mese e poi applicata questa mensilizzazione oraria. Come si fa poi a capire ad esempio per giugno se il 2/6 rientra nel mensile..... o nell'orario?.....

  4. #4
    Barbara949 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dodi Visualizza Messaggio
    Certo così concordo anch'io (oraria o mensilizzata non varia), ma se ogni mese il numero delle ore rdinarie varia, come si fa a rimanere su un discorso di mensilizzazione o mensilizzazione oraria? Perchè comunque il discorso della mens. oraria deriva dal fatto che vengono prese le ore lavorate (effettive ordinarie) del mese e poi applicata questa mensilizzazione oraria. Come si fa poi a capire ad esempio per giugno se il 2/6 rientra nel mensile..... o nell'orario?.....
    La mensilizzazione comporta il pagamento di uno stipendio lordo fisso se il dipendente lavora tutti i giorni lavorativi del mese.

    Ovviamente saranno aggiunte le festività in sabato e domenica, a seconda di quanto stabilito dal CCNL.

  5. #5
    dodi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    17

    Predefinito

    A questo punto mi pare di capire che se l'orario è costante, salvo straordinari, festività ecc. può essere adottata la mensilizzazione, ma in presenza di orario variabile mese per mese è più idonea la busta paga oraria.

  6. #6
    Barbara949 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dodi Visualizza Messaggio
    A questo punto mi pare di capire che se l'orario è costante, salvo straordinari, festività ecc. può essere adottata la mensilizzazione, ma in presenza di orario variabile mese per mese è più idonea la busta paga oraria.
    Cosa intendi per orario variabile?

  7. #7
    dodi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Barbara949 Visualizza Messaggio
    Cosa intendi per orario variabile?
    Che pur avendo un contratto di lavoro di 78 ore mensili (18 sett.li), il datore di lavoro per carenza di lavoro a volte mi chiede di lavorare 2.5 ore al giorno oppure nei periodi di maggior lavoro 4 ore, quindi mensilmente le 78 ore non vengono mai rispettate.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-08-13, 11:46 AM
  2. Differenza paga mensilizzata e oraria
    Di robil nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 03:53 PM
  3. paga oraria
    Di cedolino nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-02-12, 05:49 PM
  4. Paga oraria o mensile?
    Di diver67 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-04-09, 07:26 AM
  5. paga oraria badanti
    Di f.p nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-06-08, 05:49 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15