Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Partita Iva: Patto di non concorrenza

  1. #1
    cotò è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    22

    Predefinito Partita Iva: Patto di non concorrenza

    Buongiorno a tutti.
    Ho un contratto a partita iva ( settore consulenza informatica ) in scadenza.
    Nel contratto che ho firmato è riportato il cosiddetto "Patto di non concorrenza" che riporto testualmente.

    Il Prestatore si obbliga a non svolgere, direttamente o indirettamente, né individualmente e né in forma associata o societaria, né tramite società ad Esso collegate o collegabili, né per interposta persona, nei confronti dei terzi Clienti della Committente con i quali venisse in contatto in occasione dello svolgimento delle attività oggetto della prestazione, attività assimilabili a quelle oggetto del presente contratto e/o alcuna iniziativa commerciale, salvo che intervenga un esplicito consenso da parte della Committente, Detto obbligo avrà validità per tutta la durata del contratto e per il periodo di 2 anni successivamente alla sua estinzione per qualsivoglia ragione o causa.
    .......
    .......
    In caso di inadempimento delle obbligazioni di cui al punti X del presente contratto, il Prestatore sarà tenuto a corrispondere alla Committente una penale pari al 30% del corrispettivo pattuito, fatto salvo il risarcimento del
    maggior danno.


    A riguardo mi sorgono alcuni dubbi.

    - L'obbligo di non concorrenza è limitato alla partita iva ? Cioè se avessi la possibilità di continuare a lavorare per lo stesso cliente direttamente o grazie ad un'altra azienda con un contratto a progetto o a tempo determinato/indeterminato rischierei comunque una penale ?

    - Quando viene riportato "per qualsivoglia ragione o causa" si intende anche se è l'azienda ad interrompere il rapporto nei miei confronti ? In tal caso è lecito emettere un contratto in cui si ha la possibilità di "licenziare" e allo stesso tempo vietare di lavorare con altri ?

    - Siccome in coda al contratto, in una sezione che non ho riportato, è indicata una tariffa giornaliera, che si intende con il "30% del corrispettivo pattuito, fatto salvo il risarcimento del maggior danno"

    Grazie a tutti.

    Saluti

  2. #2
    cotò è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    22

    Predefinito Mi aiutate ?

    Ciao a tutti.

    Siccome vedo tanti accessi ma non vedo risposte, ho forse sbagliato la sezione del forum ?

    In tal caso mi date indicazioni su dove postare la domanda ?

    Grazie a tutti, saluti

  3. #3
    ContiPronti è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    98

    Predefinito

    Probabilmente non ti arrivano risposte perché è una domanda difficile, e senza risposte certe. Ciò che succederà, se questa situazione si dovesse verificare e se la società decidesse di perseguirti, lo dovrà decidere il giudice, che avrà i tuoi stessi dubbi leggendo quei testi. Non mi sembra una situazione abituale, con risposte comuni.
    A mio avviso, testualmente la società ti vieta anche di lavorare come dipendente per un concorrente con i clienti che conosci, e anche direttamente, e anche se è l'azienda ad interrompere il rapporto nei tuoi confronti. Al tempo stesso non penso che l'intento sia quello, e comunque un giudice potrebbe considerare leonino quel patto. Quanto alla interpretazione del risarcimento, semplicemento non credo che sia chiara. Questa è la mia impressione.
    Francesco.

  4. #4
    cotò è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    22

    Predefinito Grazie...

    ...per la risposta e spero non ci sarà la necessità di arrivare ai ferri corti.

    Ad ogni modo, dopo che il contratto mi è arrivato con diversi mesi di ritardo non potevo permettermi di discuterlo e non firmarlo...avrei prolungato ulteriormente i tempi e non ero in condizioni per farlo.

    Speriamo bene.

    grazie, saluti

  5. #5
    cotò è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    22

    Predefinito Vi ricordate di me? :-)

    Chiedo scusa se insisto sull'argomento ma quelle che credevo delle ipotesi lontane si stanno rivelando molto più che probabili.

    Qualcuno può aiutarmi o indirizzarmi per capire in che modo muovermi ?

    C'è il rischio addirittura che l'azienda voglia tenermi ma io possa voler cambiare.

    Io sono di Napoli, accetto tutti i suggerimenti

    Grazie

    saluti

Discussioni Simili

  1. Patto di non concorrenza
    Di MONPIR nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-03-10, 03:38 PM
  2. Patto di non concorrenza per Co.Co.Co.
    Di piero.angel nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-05-09, 10:35 PM
  3. Patto di non concorrenza
    Di Neoo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-10-08, 11:03 PM
  4. patto di non concorrenza
    Di URBE74 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-03-08, 05:20 PM
  5. patto di non concorrenza
    Di ALE nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-01-07, 01:31 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15