Come forse sapete alcune regioni del mezzogiorno hanno emanato il bando del credito d'imposta per l'assunzione di lavoratori a tempo indeterminato.

Secondo voi i lavoratori apprendisti sono da considerarsi tra i lavoratori a tempo indeterminato?

Inoltre il bando indica che il diritto del credito d’imposta decade se i posti di lavoro creati non sono conservati per un periodo minimo dalla data di assunzione di due anni nel caso delle piccole e medie imprese ....
Significa che nel caso di licenziamento del dipendente prima dei due anni, l'azienda deve restituire tutte le somme di cui ha usufruito dal momento dell'assunzione del dipendente??