Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Assunzione in mobilita'

  1. #1
    CEDOLINO86 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    162

    Predefinito Assunzione in mobilita'

    Ciao a tutti
    dal 01/10/2012 devo assumere per una forneria una commessa iscritta alle liste di mobilitÓ, ma c'Ŕ una particolaritÓ:
    La dipendente risulta essere stata assunta dal 28/06/2011, presso la forneria "X", fino al 27/09/2012 usufruendo degli sgravi della mobilitÓ.
    Dal 01/10/2012 la forneria "X" viene ceduta a "Y" (tra l'altro quest'ultimo anch'esso assunto come dipendente presso "X")
    "Y" assume, sempre con decorrenza 01/10/2012, la stessa commessa in questione (stesse mansioni, livello, etc)
    Domanda: "Y" pu˛ usufruire degli sgravi della mobilitÓ?????????????????

    Grazie

  2. #2
    alex88 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Liguria
    Messaggi
    751

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CEDOLINO86 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti
    dal 01/10/2012 devo assumere per una forneria una commessa iscritta alle liste di mobilitÓ, ma c'Ŕ una particolaritÓ:
    La dipendente risulta essere stata assunta dal 28/06/2011, presso la forneria "X", fino al 27/09/2012 usufruendo degli sgravi della mobilitÓ.
    Dal 01/10/2012 la forneria "X" viene ceduta a "Y" (tra l'altro quest'ultimo anch'esso assunto come dipendente presso "X")
    "Y" assume, sempre con decorrenza 01/10/2012, la stessa commessa in questione (stesse mansioni, livello, etc)
    Domanda: "Y" pu˛ usufruire degli sgravi della mobilitÓ?????????????????

    Grazie
    Nessun problema secondo me.

  3. #3
    CEDOLINO86 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    162

    Predefinito

    Risposta del collocamento:
    Potrebbe averne ancora diritto se e solo se la 1░ ditta avesse assunto
    la dipe a tempo indet. con sgrazio 18 mesi e quindi la tua nuova azienda
    avrebbe potuto usufruire lo sgravio dei 18 mesi - i mesi lavorati nella
    precedente azienda

    BO!

  4. #4
    CEDOLINO86 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    162

    Predefinito

    Ho sentito nuovamente la dipendente: Ŕ andata al collocamento e li ha attivato le procedure x la mobilitÓ. Quindi non dovrei avere problemi
    Chiamo , per˛, l 'INPS che mi dice che per usufruire degli sgravi della mobilitÓ la dipendente, al momento dell'assunzione, DEVE essere giÓ in mobilitÓ.
    Quindi il fatto k la dipe abbia attivato tutte le varie procedure ESCLUDE la nuova azienda ad assumerla con gli sgravi.
    C'Ŕ un po di confusione in quanto il collocamento mi dice di assumerla subito con gli sgravi, versando comunque la contribuzione normale e poi, quando arriverÓ la vera e propri iscrizione alla mobilitÓ, chiedere all'Inps il recupero retroattivo dei contributi.
    L'Inps semplicemente mi dice di NON assumerla con gli sgravi in quanto alla data di assunzione la dipe NON Ŕ in mobilitÓ.
    Io ho pensato di fare la comunicazione a sintesi segnalando gli sgravi della mobilitÓ e poi sarÓ quel k sarÓ

  5. #5
    alex88 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Liguria
    Messaggi
    751

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CEDOLINO86 Visualizza Messaggio
    Ho sentito nuovamente la dipendente: Ŕ andata al collocamento e li ha attivato le procedure x la mobilitÓ. Quindi non dovrei avere problemi
    Chiamo , per˛, l 'INPS che mi dice che per usufruire degli sgravi della mobilitÓ la dipendente, al momento dell'assunzione, DEVE essere giÓ in mobilitÓ.
    Quindi il fatto k la dipe abbia attivato tutte le varie procedure ESCLUDE la nuova azienda ad assumerla con gli sgravi.
    C'Ŕ un po di confusione in quanto il collocamento mi dice di assumerla subito con gli sgravi, versando comunque la contribuzione normale e poi, quando arriverÓ la vera e propri iscrizione alla mobilitÓ, chiedere all'Inps il recupero retroattivo dei contributi.
    L'Inps semplicemente mi dice di NON assumerla con gli sgravi in quanto alla data di assunzione la dipe NON Ŕ in mobilitÓ.
    Io ho pensato di fare la comunicazione a sintesi segnalando gli sgravi della mobilitÓ e poi sarÓ quel k sarÓ

    Potresti gia' assumerla con gli sgravi e poi fare la richiesta. Io agito una volta cosi' e non hanno contestato nulla (fino ad ora). Dopotutto la retroattivita' puo' funzionare anche cosi'.

  6. #6
    mirage Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Tuscany
    Messaggi
    208

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CEDOLINO86 Visualizza Messaggio
    Ho sentito nuovamente la dipendente: Ŕ andata al collocamento e li ha attivato le procedure x la mobilitÓ. Quindi non dovrei avere problemi
    Chiamo , per˛, l 'INPS che mi dice che per usufruire degli sgravi della mobilitÓ la dipendente, al momento dell'assunzione, DEVE essere giÓ in mobilitÓ.
    Quindi il fatto k la dipe abbia attivato tutte le varie procedure ESCLUDE la nuova azienda ad assumerla con gli sgravi.
    C'Ŕ un po di confusione in quanto il collocamento mi dice di assumerla subito con gli sgravi, versando comunque la contribuzione normale e poi, quando arriverÓ la vera e propri iscrizione alla mobilitÓ, chiedere all'Inps il recupero retroattivo dei contributi.
    L'Inps semplicemente mi dice di NON assumerla con gli sgravi in quanto alla data di assunzione la dipe NON Ŕ in mobilitÓ.
    Io ho pensato di fare la comunicazione a sintesi segnalando gli sgravi della mobilitÓ e poi sarÓ quel k sarÓ
    Penso di aver capito il problema ( ci sono giÓ passata). Se la tua dipendente risulta iscritta nelle liste di mobilitÓ con una data successiva alla tua assunzione tu formalmente hai assunto una persona con un sgravio senza che questa ne abbia i benefici. Faccio un esempio: la assumi dal 01/10 e l'iscrizione avviene al 05/10.
    Se provi a pressentare la domanda in telematico all'inps per il 5q in queste circostanzee la domanda Ŕ rigettata d'ufficio nel 99,9% dei casi (salvo svista dell'operatore inps).
    Prova a proporre questo all'azienda: una prima breve assunzione a tempo deterimanto senza sgravi (1 mese magari) poi un nuovo contratto a ti con 18 mesi di sgravio, quando hai il certificato. Non Ŕ il massimo della vita, pero...Un ultima cosa, il codice agevolazione in unilav Ŕ facoltativo, non fa testo. Quaando si tratta di sgravi contributi io faccio sempre e solo riferimento all'inps mai al cpi per evitare confusione
    ╚ impossibile godere appieno dell'ozio se non si ha un sacco di lavoro da fare. (J. K. Jerome)

  7. #7
    CEDOLINO86 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    162

    Predefinito

    Quindi cosa mi consigliate di fare??????'

  8. #8
    alex88 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Liguria
    Messaggi
    751

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CEDOLINO86 Visualizza Messaggio
    Quindi cosa mi consigliate di fare??????'

    Per il mio soggetto accadde cosi': il datore ce lo fa assumere e poi lo fa iscrivere in mobilita'. Nell'assunzione preparo l'unilav come se avesse gia' gli sgravi e la stessa cosa la faccio nel programma delle paghe. Dopo un mese mi arriva il certificato di iscrizione nella lista di mobilita', che comunque era retroattiva e decorreva da quando si era iscritto il soggetto.

    A quel punto ho mandato tutto sul sito inps e il giorno dopo avevo l'ok.


    Probabilmente non si deve fare cosi', ma per ora non mi hanno contestato nulla.

  9. #9
    mirage Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Tuscany
    Messaggi
    208

    Predefinito

    Mi spiego male io...l'iscrizione nelle liste di mobilitÓ decorre dal momento che il soggetto si presenta al cpi a presentare la domanda ma:
    1) se per qualsiasi motivo il cpi rifiuta l'iscrizione o -->
    --->2) il momento in cui x si Ŕ presentato al cpi a fare la domanda Ŕ successivo all'assunzione
    --> (a quanto ne so io ) L'inps rigetta la domanda. Hai tu il polso della situazione io posso solo dirti che personalmente eviteri di applicargli la mobilitÓ se non hai la quasi la certezza assoluta che la tizia si sia presentata al cpi e la sua domanda verrÓ accettata dal cpi stesso (dover poi chimare i cliente per dire delle note di rettifica Ŕ una cosa che ho sempre odiato).
    ╚ impossibile godere appieno dell'ozio se non si ha un sacco di lavoro da fare. (J. K. Jerome)

Discussioni Simili

  1. assunzione di lavoratore in mobilitÓ
    Di dotcom nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-05-12, 12:38 AM
  2. assunzione con sgravi mobilitÓ
    Di CEDOLINO86 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-05-12, 08:32 AM
  3. assunzione in mobilitÓ
    Di marius_77 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-09-11, 12:25 PM
  4. comunicazione assunzione mobilitÓ art. 4 l. 236/93
    Di NINO5 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-10-10, 09:48 AM
  5. assunzione piccola mobilitÓ
    Di URBE74 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 11-06-10, 03:04 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15