Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: modello 730/4 lavoratore a tempo determinato

  1. #1
    paolo s è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    22

    Predefinito modello 730/4 lavoratore a tempo determinato

    Salve volevo esporvi il seguente problema:
    Un dipendente con contratto a tempo determinato dal 17/04/2012 al 15/06/2012 ci ha indicati come sostituto nel suo modello 730. Siamo tenuti ad effettuare il rimborso fiscale? La circolare n.15/E del 25 maggio 2012 e le istruzioni al 730 affermano chiaramente che in caso di rapporto di lavoro a tempo determinato il lavoratore può presentare il modello 730 solo se ha un rapporto di lavoro che dura almeno da giugno a luglio 2012. A mio avviso il lavoratore non poteva presentare il modello 730 e di conseguenza il datore di lavoro non ha alcun obbligo di rimborso. Ringrazio anticipatamente per i vostri interventi.

  2. #2
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolo s Visualizza Messaggio
    Salve volevo esporvi il seguente problema:
    Un dipendente con contratto a tempo determinato dal 17/04/2012 al 15/06/2012 ci ha indicati come sostituto nel suo modello 730. Siamo tenuti ad effettuare il rimborso fiscale? La circolare n.15/E del 25 maggio 2012 e le istruzioni al 730 affermano chiaramente che in caso di rapporto di lavoro a tempo determinato il lavoratore può presentare il modello 730 solo se ha un rapporto di lavoro che dura almeno da giugno a luglio 2012. A mio avviso il lavoratore non poteva presentare il modello 730 e di conseguenza il datore di lavoro non ha alcun obbligo di rimborso. Ringrazio anticipatamente per i vostri interventi.
    non è corretto.
    la circolare 15/E del 25/05/2012, all'articolo 1, dice espressamente che il rimborso spetta se un contratto di lavoro dura almeno dal mese di aprile a quello di luglio.

    "In caso di contratti di lavoro a tempo determinato inferiore all’anno il contribuente può rivolgersi al proprio sostituto solo se il rapporto di lavoro dura almeno da aprile a luglio 2012."
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  3. #3
    paolo s è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    non è corretto.
    la circolare 15/E del 25/05/2012, all'articolo 1, dice espressamente che il rimborso spetta se un contratto di lavoro dura almeno dal mese di aprile a quello di luglio.

    "In caso di contratti di lavoro a tempo determinato inferiore all’anno il contribuente può rivolgersi al proprio sostituto solo se il rapporto di lavoro dura almeno da aprile a luglio 2012."
    Forse non sono stato chiaro nel mio intervento. Il lavoratore, per la compilazione del 730, si è rivolto ad un caf ed in questo caso le istruzioni al 730 affermano:
    "Possono utilizzare il MOD 730 i contribuenti che nel 2012 sono:
    *....................
    *....................
    *lavoratori con contratto di lavoro a tempo determinato per un periodo inferiore all'anno. Questi contribuenti possono rivolgersi:
    -al sostituto d'imposta......................................... .................
    -a un centro di assistenza fiscale............, se il rapporto di lavoro dura almeno dal mese di giugno al mese di luglio 2012.....................".
    A mio avviso il caf non doveva compilare il 730 non avendo il lavoratore i requisiti per utilizzare tale modello. Visto che invece è stato fatto come si deve comportare il sostituto?

  4. #4
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolo s Visualizza Messaggio
    Forse non sono stato chiaro nel mio intervento. Il lavoratore, per la compilazione del 730, si è rivolto ad un caf ed in questo caso le istruzioni al 730 affermano:
    "Possono utilizzare il MOD 730 i contribuenti che nel 2012 sono:
    *....................
    *....................
    *lavoratori con contratto di lavoro a tempo determinato per un periodo inferiore all'anno. Questi contribuenti possono rivolgersi:
    -al sostituto d'imposta......................................... .................
    -a un centro di assistenza fiscale............, se il rapporto di lavoro dura almeno dal mese di giugno al mese di luglio 2012.....................".
    A mio avviso il caf non doveva compilare il 730 non avendo il lavoratore i requisiti per utilizzare tale modello. Visto che invece è stato fatto come si deve comportare il sostituto?
    non dovrà erogare il rimborso e dovrà esporre le proprie ragioni.
    io farei comunque riferimento alla circolare dell'Agenzia delle Entrate.
    a quel punto il "lavoratore" dovrà presentare un modello unico per richiedere il rimborso del credito direttamente al Tesoro oppure portarlo in detrazione fino all'anno prossimo.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-04-13, 02:51 PM
  2. Passaggio da tempo determinato a tempo indeterminato
    Di rdie77 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-04-12, 04:09 PM
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-12-11, 07:51 AM
  4. tempo determinato
    Di soleluna2588 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-05-10, 03:47 PM
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-04-09, 05:05 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15