Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Pagamento contributi inps dipendenti Ottobre - Novembre 2012

  1. #1
    Titox è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    21

    Predefinito Pagamento contributi inps dipendenti Ottobre - Novembre 2012

    Buon giorno, per problemi di liquidità non ho potuto pagare i contributi inps (aziende con dipendenti) di Ottobre e Novembre 2012.
    Adesso sono in grado di versare il debito insoluto. Mi sono recato all’inps, dove non visualizzano ancora l’insoluto di Novembre. L’impiegata mi ha detto di versare “tranquillamente” con F24 inserendo nel codice causale la stringa RC01 anziché DM10.
    Poi con matricola e mese di competenza, posso procedere al pagamento.
    Che dite, è corretto ?
    Mi ha anche prospettato la possibilità della rateazione, a partire da quando però ?
    Visto che non vedono neanche Novembre…!
    Per me sarebbe anche meglio, sostiene che devo fare tutto io on line, immagino dal cassetto previdenziale.
    Mai visto nulla di tutto ciò, anche perchè è la prima volta che l’azienda si trova in questa situazione….

    Grazie

  2. #2
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    206

    Predefinito

    Il saldo degli insoluti, totali o parziali, va effettuato con la causale RC01.
    Si ricorda che i DM presentati totalmente insoluti obbligano l’Istituto a fare una segnalazione alla Procura della Repubblica in quanto, non versando la quota a carico dei dipendenti (in genere l’8,89% della retribuzione) si configura un reato penale (art.2, L.638/83 e Dlgs. 24/03/94, n.211).

    Le dilazioni, rateizzazione del debito, sono una possibilità che viene data alle aziende che, per vari motivi, si trovano in temporanea difficoltà.
    La prima condizione necessaria è che l’azienda includa nella domanda tutti i crediti ancora in essere presso l’Istituto, in qualunque fase essi siano (amministrativa, legale, cartolarizzata).
    Vanno presentate domande diverse per tipo di fase:
    -una domanda per crediti in fase amministrativa e/o legale;
    -una domanda per ogni cartella esattoriale.
    Possono essere richieste normalmente fino a 24 rate e fino a 36 con domanda al Ministero del Lavoro, essendo l’azienda in possesso di particolari requisiti decodificati
    Dott. Andrea Rosana

  3. #3
    Barbara949 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    595

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ConsulenteDelLavoro Visualizza Messaggio
    Il saldo degli insoluti, totali o parziali, va effettuato con la causale RC01.
    Si ricorda che i DM presentati totalmente insoluti obbligano l’Istituto a fare una segnalazione alla Procura della Repubblica in quanto, non versando la quota a carico dei dipendenti (in genere l’8,89% della retribuzione) si configura un reato penale (art.2, L.638/83 e Dlgs. 24/03/94, n.211).
    Come informa l'INPS "La norma prevede, tuttavia, la non punibilità del datore di lavoro che provveda a versare i contributi trattenuti al lavoratore entro il termine di tre mesi dalla contestazione o dalla notifica dell'avvenuto accertamento della violazione (comma 1, art. 1, decreto legislativo 24 marzo 1994, n.211): tale versamento si configura infatti come oblazione e conduce all'estinzione dell'illecito.
    Alla presentazione di un modello DM10 totalmente insoluto consegue l'emissione di una diffida (cd. "notifica di accertamento di reato") da parte della sede Inps competente. Tale diffida va inviata al titolare o legale rappresentante, esattamente individuato, in quanto penalmente responsabile in caso di ulteriore inadempienza."

  4. #4
    Titox è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Grazie, spero di aver risolto questa mattina presentando domanda di dilazione, tramite il cassetto previdenziale.
    Entro breve dovrei andare a firmare il piano di ammortamento del pagamento rateale.

  5. #5
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    206

    Predefinito

    Ottimo, ricordati di non saltare nessuna rata altrimenti perderesti la rateazione.
    Dott. Andrea Rosana

Discussioni Simili

  1. Ritardato pagamento contributi dipendenti
    Di taslach nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-05-13, 10:52 AM
  2. Decisioni del governo del 04 ottobre 2012
    Di vincenzo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-10-12, 10:27 PM
  3. maggiori contributi INPS dipendenti accertati in esercizio successivo
    Di alfr59 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-08-12, 02:32 PM
  4. Contributi Inps commercianti e contributi dipendenti
    Di xxxMANUxxx nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-02-12, 12:19 PM
  5. modulo per dilazione contributi dipendenti inps..?
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 10-03-10, 01:14 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15