Buonasera, volevo chiedervi delucidazioni riguardo alla possibilità di ricevere la Mini Aspi dato che sono stata a in 3 patronati diversi ed ho ricevuto 3 risposte completamente opposte...
Il 31 dicembre 2013 l'attività familiare in cui lavoro come coadiutore chiuderà ed io mi ritroverò senza lavoro.
So già che da ex-autonomo non avrò diritto alla disoccupazione ma vorrei porvi un quesito sulla possibilità di riceverla in futuro.
Se io dovessi riuscire a trovare un lavoro da dipendente a tempo determinato per 6 mesi e poi mi ritrovassi di nuovo a casa avrei diritto almeno alla Mini Aspi?
Un patronato mi ha detto che non ne ho diritto perchè non si tratterebbe di licenziamento ma di fine contratto, l'altro mi ha risposto che non ne avrei diritto perchè le 13 settimane contributive che mi servono dovrebbero essere state versate nell'anno solare precedente all'assunzione, cioè nel 2012, il terzo mi ha detto che ho diritto a riceverla perchè lavorando 6 mesi maturerei 24 settimane di contribuzione anche se il contratto è di tipo determinato... chi dei 3 ha ragione?
Grazie!