Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: apprendistato + cocopro

  1. #1
    info è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    6

    Predefinito apprendistato + cocopro

    Buongiorno,
    io sono assunto presso un'azienda che si occupa di software con un contratto di apprendistato (ccnl metalmeccanici).
    Ultimamente ho ricevuto una proposta per una collaborazione a progetto presso l'università (ingegneria informatica).
    Vorrei sapere se posso accettare questa proposta, visto che già lavoro 40 ore settimanali oppure se ci sono clausole di non concorrenza che me lo impediscano (anche se in realtà il progetto da sviluppare avrà compiti ed obiettivi diversi da quelli dei progetti su cui ho lavorato nella mia azienda).
    Se si cosa dovrei fare?
    Grazie

  2. #2
    jahred Guest

    Predefinito

    A mio avviso puoi stipulare anche il contratto a progetto, in quanto è una tipologia di lavoro che viene svolta in maniera autonoma e pertanto non è soggetta alla limitazione dell'orario massimo di lavoro.
    Per quanto riguarda l'aspetto concorrenziale bisognerebbe vedere l'attività svolta
    dalle aziende non tanto il tipo di contratto.
    In genere non potresti lavorare per un altro datore di lavoro che abbia una attività lavorativa in diretta concorrenza con l'attuale, qualora tu tra l'altro svolga mansioni di una certa rilevanza.
    Qualora sia accertato che i due datori di lavoro sia concorrenti tra loro tu incorri nella violazione dell'obbligo di fedeltà sancito dall'art.2105 del c.c., in seguito alla quale potresti esser licenziato.
    Restano comunque valide ulteriori clausole contrattuali che vietino lo svolgimento di un determinato tipo di attività.
    Poi comunque lascio la parola ai consulenti più esperti.

  3. #3
    info è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Non dovrebbero essere aziende concorrenti (una è un'azienda privata mentre l'altra è un'università).
    Ma come faccio ad esserne sicuro?

  4. #4
    jahred Guest

    Predefinito

    La mia era solo una precisazione a livello generico. In questo caso non credo ci siano problemi di concorrenza. Per sicurezza ti puoi informare presso il consulente
    di una delle due ditte che ti darà maggiori chiarimenti in merito.

  5. #5
    ricnic è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    415

    Predefinito

    visto che si tratta di un contratto di apprendistato, dovrebbe ben venire ogni tipo di esperienza maturata in più......Piuttosto come la mettiamo con il lavoro a progetto ? Nel senso che se è a progetto, si presume che la persona abbia già una certa capacità e autonomia, ma come la si concilia con l'apprendistato da un'altra parte, se si tratta dello stesso lavoro ?

  6. #6
    info è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    6

    Predefinito

    I requisiti per accettare la collaborazione li possiedo già, poiché si tratta di continuare quello che avevo fatto in tesi e poi sono stati presi per lavori simili anche neolaureati.
    Ma posso avere problemi (io o la mia ditta) per il fatto che ho un apprendistato per un lavoro simile?

  7. #7
    jahred Guest

    Predefinito

    Il concetto di ricnic è corretto. Tu personalmente non corri problemi. Per quanto riguarda le ditte teoricamente si potrebbe riscontrare un'incongruenza tra le due mansioni da te svolte, in quanto l'apprendistato presuppone che tu stia imparando le mansioni a te affidate, mentre i contratti a progetto generalmente dovrebbero essere riservati alle medie o elevate professionalità, le quali possano svolgere autonomamente tale progetto.
    Quindi se tu stai imparando a svolgere un'attività come puoi per un'altra azienda svolgerla autonomamente?
    Qualora il progetto abbia come oggetto le stessa "mansione" potrebbero sorgere problemi, mentre nel caso questo preveda un'attività diversa le ditte non dovrebbero correre problemi.
    Diversamente, a mio avviso, una volta accertata la tua professionalità in relazione alle mansioni che svolgi, potrebbe essere disconosciuto l'altro rapporto ed inquadrato come rapporto subordinato a tempo indeterminato, con eventuale recupero di contributi (ma siamo in linea puramente teorica).
    Bisognerebbe esaminare entrambe i contratti per poter giungere ad una soluzione.

Discussioni Simili

  1. CoCoPro ed Enpals
    Di pircar nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-12-11, 01:22 PM
  2. Anf cocopro
    Di LORENZAM nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-09-11, 05:27 PM
  3. Cocopro
    Di jimmi74 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-05-10, 08:54 AM
  4. 730 e cocopro
    Di ZLATAN72 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-05-09, 09:32 AM
  5. dimissioni cocopro
    Di dotcom nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-03-09, 11:04 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15