un professionista con piva, senza cassa, iscritto alla gestione separata inps con un reddito annuo 11000€ paga 3049,2€ di contributi. per avere 1 anno di accredito dovrebbe pagare 4256,96€ sul minimale di 15357€. come potrebbe sanare la differenza? può pagare in modo volontario? esiste un'altro fondo aggiuntivo?grazie.