Salve. Sono in pensione da circa 3 anni. Quest'anno ho firmato un contratto a progetto di 1 anno per una consulenza. L'azienda mi ha chiesto di rimanere anche l'anno prossimo, ma è dubbiosa per le nuove norme. Il lavoro consiste nel gestire tutta la rete, i pc, il gestionale, insomma, tutto ciò che riguarda la parte informatica. Posso rinnovare il contratto per un altro anno? Ci sono limiti di tempo? Nel senso, posso rinnovarlo per quanti anni voglio? Oppure meglio aprire partita IVA? Naturalmente senza andare a scapito della pensione (versano loro i contributi nella gestione separata).
Grazie e buon lavoro
Luca