Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Intervallo tra contratto intermittente determinato e contratto tempo determinato.

  1. #1
    enformation è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    6

    Predefinito Intervallo tra contratto intermittente determinato e contratto tempo determinato.

    Buona sera a tutto il forum.
    Attulamente sto lavorando con un contratto di tipo a chiamata che scadrà a fine Maggio.
    Il primo di Giugno passerò, con la stessa azienda (settore turismo) , ad un contratto a tempo determinato fino a fine Settembre...

    Esiste un intervallo di tempo da rispettare in questo caso?

    Grazie per l'attenzione.

  2. #2
    Jumpydee è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enformation Visualizza Messaggio
    Buona sera a tutto il forum.
    Attulamente sto lavorando con un contratto di tipo a chiamata che scadrà a fine Maggio.
    Il primo di Giugno passerò, con la stessa azienda (settore turismo) , ad un contratto a tempo determinato fino a fine Settembre...

    Esiste un intervallo di tempo da rispettare in questo caso?

    Grazie per l'attenzione.
    Secondo quanto risposto dal Ministero nel Vademecum sulla Riforma pochi giorni fa:
    "Anche se da un punto di vista letterale non risulta una preclusione in tal senso, la condotta potrebbe integrare la violazione di una norma imperativa (art. 1344) e trattandosi di un contratto stipulato in frode alla legge, con conseguente nullità dello stesso e trasformazione del rapporto in rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato."

  3. #3
    giovane_collaboratore è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    367

    Predefinito

    E' possibile, vedi circolare ministero...

    http://www.lavoro.gov.it/NR/rdonlyre...C/0/722009.pdf

  4. #4
    enformation è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovane_collaboratore Visualizza Messaggio
    E' possibile, vedi circolare ministero...

    http://www.lavoro.gov.it/NR/rdonlyre...C/0/722009.pdf
    Ci tenevo a precisare che l'azienda rimane aperta SOLO 7 mesi l'anno, in quanto apre esclusivamente per la stagione estiva.

    Mi sembra di capire conque che le risposte siano contrastanti.
    In questo ultimo Pdf pare proprio che non si debba rispettare alcun intervallo.

    In attesa di capire se , con sicurezza, tale intervallo si debba o meno rispettare, volevo porvi un altro quesito.

    Durante il periodo di lavoro a chiamata, effettuerò un turno come Vigile discontinuo volontario.L'orario settimanale sarà di 36 ore.

    rispettando il giorno di riposo, è possibile lavorare a chiamata per le rimanenti 12 ore ( rispettando il limite delle 48 ore settimanali e delle 13 ore massime giornaliere? grazie.

Discussioni Simili

  1. Contratto a tempo determinato
    Di Pietrot83 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-12-12, 09:01 AM
  2. contratto a t. determinato e c. intermittente
    Di mirmi nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-03-12, 09:48 PM
  3. Proroga contratto intermittente a tempo determinato
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-12-10, 12:15 PM
  4. Contratto tempo determinato
    Di Silvan nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-04-10, 04:54 PM
  5. Contratto a tempo determinato
    Di niosound nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-07-09, 12:38 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15