salve a tutti.. scusatemi ho un dubbio sulla gestione dei lavoratori intermittenti giā in forza all'entrata in vigore della Riforma Fornero.. il 18 luglio prossimo dovranno "scadere" tutti quei contratti che non sono + compatibili con le nuove norme
soggettive (24 e 55 anni)
oggettive se si tratta di attivitā discontinue inserite nel famoso elendo del Regio decreto n. 2657 o individuate dai ccnl..
ora per i dipendenti le cui mansioni rientrano nel suddetto elenco del Regio decreto (camerieri, lavapiatti ecc ecc) a vostro avviso possono continuare il rapporto di lavoro?
Inoltre per coloro assunti nei periodi predeteminati (week end - festivitā pasquali - natalizie - period estivo) č sufficiente variare la lettera di assunzione eliminando il riferimento temporale?
grazie mille x l'attenzione