Ho effettuato un assunzione per un autonomo che esercita come attività primaria il commercio al dettaglio ambulante e quindi come INPS ho messo tale attività per l'iscrizione e per l'INAIL ho fatto coincidere la PAT con la sede legale, come indicatomi dallo stesso istituto.

Sulla visura camerale ho però visto che è presente anche una sede secondaria, con relativa attività primaria di commercio al dettaglio (non ambulante) e sede operativa dove l'autonomo ha il negozio.


Se dovessi assumere per tale sede secondaria, all'INAIL dovrei aprire una nuova PAT anche se il rischio è il medesimo? per l'INPS come funzionerebbe? dovrebbe essere sempre commercio con le stesse aliquote ecc. qundi non saprei.


Grazie mille a tutti