Salve, ho un problema che non riesco a risolvere nonostante sia giÓ stato in due diversi patronati.

A febbraio 2012 mia moglie Ŕ rimasta incinta e la ginecologa, dato che la gravidanza era a rischio, le ha detto di andare in maternitÓ anticipata.

Mia moglie aveva un contratto a tempo determinato che scadeva il 30/04/2012.

Abbiamo fatto richiesta della maternitÓ anticipata che il datore di lavoro ha corrisposto a mia moglie fino alla fine del contratto.

Mi sono quindi recato all'ufficio INPS per chiedere come comportarmi e mi hanno detto di procedere con la richiesta di disoccupazione ordinaria (mia moglie ne aveva diritto avendo lavorato continuamente negli ultimi 2 anni) e di interromperla quindi con la richiesta di maternitÓ anticipata.

In data 02/05/2013 ho quindi presentato la domanda di disoccupazione che Ŕ stata accettata e lo stesso giorno ho presentato la domanda per la maternitÓ anticipata.

Il mese successivo ho ricevuto un assegno dall'inps riferito a 13 giorni di disoccupazione per il periodo dal 19/05/2012 al 31/05/2012 ma nessuna maternitÓ.
A luglio non mi Ŕ arrivato nulla.
Ad Agosto ho ricevuto un assegno dall'inps riferito a 4 giorni (???) di disoccupazione per il periodo dal 01/06/2012 al 31/07/2012 e finalmente ho ricevuto un assegno di maternitÓ cumulativo che copriva il periodo dal 01/05/2012 al 30/06/2012.

A questo punto l'inps ha cominciato a pagare puntualmente ogni mese sia la disoccupazione che la maternitÓ.

La maternitÓ si Ŕ conclusa in data 16/02/2013 mentre l'inps ha smesso di pagare la disoccupazione con l'assegno che copriva il periodo dal 01/12/2012 al 31/12/2012.

Sapendo che la disoccupazione ordinaria prevede 8 mesi totali ( 240 giorni) mentre mia moglie sono stati pagati:

13 giorni a maggio, 4 giorni per il periodo giugno-luglio e 150 giorni per il periodo agosto-dicembre 2012 per un totale di 167 giorni

Mi sono quindi rivolto ad un patronato per capire la situazione e mi Ŕ stato detto che avendo percepito la maternitÓ non mi spettava la disoccupazione e che quindi dovr˛ restituire le somme percepite all'inps.

Leggendo su internet invece ho letto che la disoccupazione sarebbe dovuta iniziare dopo il periodo di maternitÓ obbligatoria quindi ho percepito le somme anticipatamente ma non indebitamente.

Vorrei sapere la vostra opinioni in merito, dovr˛ restituire i soldi percepiti con la disoccupazione?

Nel caso abbia solo ricevuto le somme anticipatamente i restanti 73 giorni mi dovrebbero essere pagati?

Come mi conviene procedere?

Scusate se sono stato prolisso ma la questione Ŕ abbastanza complicata e volevo essere pi¨ chiaro possibile.

P.S. Ho girato altri 3 patronati e nessuno sa dirmi cosa fare