Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: il licenziamento è il massimo o c'è di più?

  1. #1
    annabella è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    1

    Predefinito il licenziamento è il massimo o c'è di più?

    Salve a tutti,

    Spero sia la sezione giusta per porre il quesito, se così non fosse mi scuso sin d'ora.

    Seguo la contabilità in una piccola azienda con contratto 1° livello commercio. L'azienda ha di recente cambiato il Consulente facendo emergere enormi errori da parte del vecchio Consulente.
    Anche nella mia posizione in questi sono stati fatti con continuità errori formali in contabilità analitica a causa di errate indicazioni e mancanza di controllo efficace del mio operato negli anni.

    Alcuni errori sono emersi, altri di sicuro emergeranno.

    Ora sono stata licenziata con “licenziamento per giustificato motivo oggettivo” e ho accettato firmando la lettera. Sono stremata e amareggiata, non avrei potuto resistere ancora a lungo li dentro senza avere bisogno di cure mediche, anzi forse è già tardi.

    Quello che vi chiedo è: oltre al dramma di perdere il lavoro potrei anche attendermi una qualche forma di richiesta di danni per errori fatti in contabilità? Ad esempio partendo dal trattenere il TFR o addirittura altro?

    Sto tanto male a pensare che ho perso il lavoro e chi sa se e quando ne ritroverò un altro, aggiungere un'altra spada di damocle come questa sulla testa davvero non ci vorrebbe.

    Un ringraziamento a chiunque voglia darmi un suo parere al riguardo

    annabella

  2. #2
    BEAR è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    ROMA
    Messaggi
    27

    Predefinito

    Scrivimi in privato.
    Ma non disperare ne ho viste di piu' brutte.stai serena.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15