genitore e figlio hanno un impresa familiare, il figlio vuole recedere in quanto l'attivitą non vą a gonfie vele, lavorano saltuariamente e pagare i contributi inps x entrambi č insostenebile per la ditta.....
il dubbio č il seguente: puņ il figlio, una volta che ha recesso dall'impresa, essere assunto dal padre? considerato che cmq il figlio nn fą parte del nucleo familiare del padre ma ha un nucleo a sč a parte.
Grazie in anticipo