Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Impugnare transazione novativa dopo pagamento

  1. #1
    supersara è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    11

    Predefinito Impugnare transazione novativa dopo pagamento

    Buongiorno
    sono stata licenziata x ingiusta causa ma, avendo l'azienda meno di 15 dipendenti, abbiamo accordato una transazione novativa per il danno subito.
    Ora chiedo: nel verbale d'accordo vi è un punto in cui io sottoscrivo che con l'accettazione del verbale d'accordo rinuncio totalmente a pretendere qualcosa dall'azienda sia di natura risarcitoria sia altri diritti connessi al rapporto di lavoro.
    Quindi per nessun motivo posso denunciarli?

    Grazie

  2. #2
    mapellone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    580

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da supersara Visualizza Messaggio
    Buongiorno
    sono stata licenziata x ingiusta causa ma, avendo l'azienda meno di 15 dipendenti, abbiamo accordato una transazione novativa per il danno subito.
    Ora chiedo: nel verbale d'accordo vi è un punto in cui io sottoscrivo che con l'accettazione del verbale d'accordo rinuncio totalmente a pretendere qualcosa dall'azienda sia di natura risarcitoria sia altri diritti connessi al rapporto di lavoro.
    Quindi per nessun motivo posso denunciarli?

    Grazie
    Che tipo di transazione avete stipulato? Presso un sindacato?

  3. #3
    supersara è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    11

    Predefinito

    si purtroppo da un sindacato che mi ha consigliato di accettarla se no avrei ottenuto il risarcimento dopo anni, il motivo per cui chiedo questo è per aver la possibilità di rivolgermi ad un avvocato in quanto il mio posto è stato sostituito esattamente il giorno dopo dal mio licenziamento da un dipendente che esattamente 12 mesi prima era stato licenziato (ha + di 50 anni quindi gli spettavano 12 mesi di disoccupazione).
    Quando lo dissi al sindacato mi rispose che non avendo prove non potevo far nulla, ma ora ho contatti (per un corso specialistico) con un consulente del lavoro che mi ha prospettato la possibilità di denunciare l'azienda per questo evento.

  4. #4
    Stefano P. è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    190

    Predefinito

    L'atto di transazione può essere impugnato entro 6 mesi.

    Quella clausola che ha firmato, in base ad una sentenza della cassazione, non è valida. Lei non può dichiararsi soddisfatta in quanto ha ricevuto tutto ciò che le spettava: non è in grado di quantificare quando le spettasse. Può solo dichiarare di aver ricevuto tot euro e di esser soddisfatta di ciò. Questo non libera il datore da eventuali emolumenti dovuti e non erogati.

    In ogni caso, detto ciò, trovo scorretto impugnare l'atto di transazione. Se non era d'accordo non avrebbe dovuto firmare.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-12-13, 02:59 PM
  2. impugnare il licenziamento dopo la richiesta di disoccupazione
    Di Lusi1980 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-03-13, 11:27 AM
  3. Fatturare dopo il pagamento
    Di saturno nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-02-12, 04:12 PM
  4. Pagamento imposte dopo unico integrativo
    Di Maverik nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-11-10, 12:03 PM
  5. iva su somma pagata dopo atto di transazione
    Di tonyspeedy nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-01-10, 10:02 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15