Ciao mi chiamo Mario, qualcuno mi saprebbe indicare la prassi che consente ad un insegnante pubblico di procedere ad un ciclo di cure presso una struttura convenzionata ASL. Mi hanno riferito che le insegnanti non possono mettersi in ferie durante il normale ciclo scolastico e non possono produrre certificato perché i primi dieci giorno non vengono pagati come malattia. In questo caso se una donna dovesse fare un ciclo ci cure per una patologia ben precisa, quali strade dovrebbe adottare??
Grazie mille per l'informazione.