Ho un dubbio con il calcolo della quattordicesima degli agricoli Oti. sul libro e sulle guide che ho a disposizione c'è scritto che deve essere corrisposta alla data del 30/04, è pari alla retribuzione globale mensile ordinaria in vigore nel mese di aprile, e matura in tanti dodicesimi quanti sono i mesi in servizio presso l'azienda, considerando come intere le frazioni superiori ai 15 giorni. quindi controllo quando il dipendente è stato assunto e quanti ratei ha maturato da allora ad aprile. Il problema sorge con il vecchio consulente che invece dichiara quanto segue:
La maturazione della 14^ avviene da gennaio a dicembre e liquidata anticipatamente, per l’anno in corso, in occasione della Pasqua ; pertanto agli oti viene data anticipata e trattenuta, se dovessero cessare, nell’anno ; per l’anno 2014, agli oti spetteranno 12 ratei in occasione della Pasqua e, se dovessero cessare, verranno recuperati.
Ma sinceramente non capisco la logica, qualcuno sa spiegarmela meglio?Grazie mille.