Salve, il mio datore il mese scorso mi ha comunicato che avrebbero chiuso, e ora effettivamente l'attività è cessata e sono stato licenziato senza però aver firmato nulla, ne mi è arrivata a casa nessuna lettera di licenziamento. La ditta ha solo mandato chiusura partita iva e quindi il mio licenziamento agli uffici del lavoro dove risulto quindi disoccupato.
mi hanno detto che potrei fare causa per licenziamento ingiustificato ed ottenere il reintegro nel posto di lavoro anche se la ditta è chiusa ( ero l'unico dipendente).
io ovviamente rinuncerei al reintegro e chiederei le 15 mensilità alternative... è possibile tutto ciò o mi hanno detto una cosa sbagliata? è possibile che condannino il mio datore a reintegrarmi anche se la ditta è ormai cessata?grazie