Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree2Likes
  • 2 Post By s.antonelli

Discussione: apprendista laureato incapace

  1. #1
    esco è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    82

    Predefinito apprendista laureato incapace

    Come licenziare un apprendista laureato che non è ritenuto capace di svolgere le attività lavorative richieste, se possibile prima della scadenza del periodo di apprendistato?

  2. #2
    esco è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    82

    Predefinito

    secondo ASCOM la possibilità di risolvere il contratto di apprendistato al completamento del percorso formativo è stata introdotta dal D. Lgs. 167/2011 che è entrato in vigore il 25.04.2012.

    I contratti stipulati prima del 25.04.2012 sono regolati dal D. Lgs. 276/2013, che non prevede la possibilità di recesso al completamento del percorso formativo.

    Pertanto, il contratto di apprendistato si potrà risolvere legittimamente senza alcuna motivazione al compimento dei 36 mesi, dando comunicazione della mancata conferma a tempo indeterminato nel rispetto del periodo di preavviso contrattualmente previsto per il livello di inquadramento.

    In alternativa, il recesso del rapporto in data anticipata rispetto al compimento dei 36 mesi di apprendistato potrà avvenire per:
    - dimissioni rassegnate dal lavoratore;
    - a seguito di licenziamento per giustificato motivo oggettivo (per motivi inerenti ad un calo di attività o ad una riorganizzazione aziendale);
    - per giusta causa (motivi di carattere disciplinare che non consentono la prosecuzione del rapporto neppure temporaneamente).

  3. #3
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da esco Visualizza Messaggio
    secondo ASCOM la possibilità di risolvere il contratto di apprendistato al completamento del percorso formativo è stata introdotta dal D. Lgs. 167/2011 che è entrato in vigore il 25.04.2012.

    I contratti stipulati prima del 25.04.2012 sono regolati dal D. Lgs. 276/2013, che non prevede la possibilità di recesso al completamento del percorso formativo.

    Pertanto, il contratto di apprendistato si potrà risolvere legittimamente senza alcuna motivazione al compimento dei 36 mesi, dando comunicazione della mancata conferma a tempo indeterminato nel rispetto del periodo di preavviso contrattualmente previsto per il livello di inquadramento.

    In alternativa, il recesso del rapporto in data anticipata rispetto al compimento dei 36 mesi di apprendistato potrà avvenire per:
    - dimissioni rassegnate dal lavoratore;
    - a seguito di licenziamento per giustificato motivo oggettivo (per motivi inerenti ad un calo di attività o ad una riorganizzazione aziendale);
    - per giusta causa (motivi di carattere disciplinare che non consentono la prosecuzione del rapporto neppure temporaneamente).
    D'altronde l'apprendista è tale proprio perchè deve apprendere.
    é il datore di lavoro che prende una persona che non sa nulla e lo forma.
    alex88 and Fabiana78 like this.

Discussioni Simili

  1. Co.co.co apprendista
    Di AnnaMariaAnna nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-11-11, 10:24 AM
  2. Apprendista...nuovamente apprendista
    Di artax4 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-10-11, 10:05 AM
  3. insegnamento come laureato
    Di c.t. nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-01-11, 07:03 PM
  4. Figlio a carico Laureato
    Di Francois nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-02-09, 04:32 PM
  5. Laureato preposto
    Di Blooca nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-11-08, 09:50 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15