Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: SOS pensioni

  1. #1
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Cool SOS pensioni

    AIUTOOOO!
    un cliente (commerciante) 65enne, ha ricevuto comunicazione dal'INPS di quantificazione della pensione.
    essendo appunto 65enne ho fatto presente che può inoltrare domanda per la riduzione dei contributi IVS.
    Mi chiede: se cedesse la titolarità della licenza al figlio, la pensione oggi comunicata dall'INPS sarebbe incrementata, dato che non avrebbe altra fonte di reddito??
    confesso la mia ignoranza al riguardo!!!
    Mi aiuta qualcuno, per favore!!

  2. #2
    falcioni è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    420

    Predefinito

    sono poco agile sulle pensioni ma provo ad aiutarti:

    il calcolo della pensione ritengo sia definitivo ...... eventualmente (ma se cede l'attività non sarà così) in caso di continuazione dell'attività e versamento di altri oneri contributivi (anche se ridotti) ..... alla cessazione definitiva sarà effettuato il ricalcolo della pensione stessa......

    ciao

  3. #3
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da f.p Visualizza Messaggio
    AIUTOOOO!
    un cliente (commerciante) 65enne, ha ricevuto comunicazione dal'INPS di quantificazione della pensione.
    essendo appunto 65enne ho fatto presente che può inoltrare domanda per la riduzione dei contributi IVS.
    Mi chiede: se cedesse la titolarità della licenza al figlio, la pensione oggi comunicata dall'INPS sarebbe incrementata, dato che non avrebbe altra fonte di reddito??
    confesso la mia ignoranza al riguardo!!!
    Mi aiuta qualcuno, per favore!!
    ... scusa ma non ho capito la domanda!
    vuole cedere l'attività ma non ha l'eta pensionabile?
    e' questo che vuoi dire?
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  4. #4
    missturtle è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,166

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da f.p Visualizza Messaggio
    AIUTOOOO!
    un cliente (commerciante) 65enne, ha ricevuto comunicazione dal'INPS di quantificazione della pensione.
    essendo appunto 65enne ho fatto presente che può inoltrare domanda per la riduzione dei contributi IVS.
    Mi chiede: se cedesse la titolarità della licenza al figlio, la pensione oggi comunicata dall'INPS sarebbe incrementata, dato che non avrebbe altra fonte di reddito??
    confesso la mia ignoranza al riguardo!!!
    Mi aiuta qualcuno, per favore!!
    Credo di non aver capito completamente il problema.
    Per titolarità della licenza intendi l'azienda ?
    Se ha fatto richiesta tempo fa per una pensione di vecchiaia e oggi avesse incrementato gli anni di contribuzione deve chiedere il ricalcolo all'Inps. Ovviamente gli conviene farlo quando non avrà più l'attività.

  5. #5
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    ... scusa ma non ho capito la domanda!
    vuole cedere l'attività ma non ha l'eta pensionabile?
    e' questo che vuoi dire?
    credo che la persona sia già in pensione ... e per rispondere alla domanda si, paga contributi con aliquota ridotta, circa l'incremento della pensione quando verrà a mancare il reddito dell'attività, si può chiedere il ricalcolo della pensione ma nn ti so dire scaglioni o cifre, i contributi che continua a versare daranno poi diritto ad un'ulteriore richiesta di ricalcolo ma anche quì nn ti so dire se deve versare un tot d contributi prima di chiedere l'aggiornamento della pensione
    Ultima modifica di swami; 08-04-08 alle 05:17 PM
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  6. #6
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Ti dico dal mio "vuoto" come la vedo.

    Se ha ottenuto la pensione e ritiene di aver concluso il suo "ciclo" lavorativo può optare per il patto di famiglia e passare il tutto al figlio.

    Così facendo si godrà la sua pensione non solo amministrativamente.

    Se ha intenzione invece di continuare, richiede la riduzione IVS con conseguente riduzione del rateo pensione vista la presenza di altri redditi, e quando deciderà di smettere chiederà il ricalcolo dello stesso sulla base degli ulteriori contributi versati.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  7. #7
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da f.p Visualizza Messaggio
    AIUTOOOO!
    un cliente (commerciante) 65enne, ha ricevuto comunicazione dal'INPS di quantificazione della pensione.
    essendo appunto 65enne ho fatto presente che può inoltrare domanda per la riduzione dei contributi IVS.
    Mi chiede: se cedesse la titolarità della licenza al figlio, la pensione oggi comunicata dall'INPS sarebbe incrementata, dato che non avrebbe altra fonte di reddito??
    confesso la mia ignoranza al riguardo!!!
    Mi aiuta qualcuno, per favore!!
    ok, buttiamoci nella mischia... Se ha 65 anni e percepisce la pensione può chiedere la riduzione dei contributi da pagare se continua l'attività. Se cede la licenza al figlio, lui cessa l'attività, e quindi non dovrà pagare più nulla, nè ridotto nè intero. Penso che la pensione che percepisce o che percepirà sia stata calcolata su quanto è stato versato prima...non capisco il problema
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  8. #8
    missturtle è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,166

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Ti dico dal mio "vuoto" come la vedo.

    Se ha ottenuto la pensione e ritiene di aver concluso il suo "ciclo" lavorativo può optare per il patto di famiglia e passare il tutto al figlio.

    Così facendo si godrà la sua pensione non solo amministrativamente.

    Se ha intenzione invece di continuare, richiede la riduzione IVS con conseguente riduzione del rateo pensione vista la presenza di altri redditi, e quando deciderà di smettere chiederà il ricalcolo dello stesso sulla base degli ulteriori contributi versati.
    Il punto è che non si è capito molto bene che intenzioni ha il pensionato.
    e no f.p. non ci siamo! Ci lasci annegare nelle ipotesi senza darci informazioni

  9. #9
    Deliese è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Delianuova
    Messaggi
    371

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Ti dico dal mio "vuoto" come la vedo.

    Se ha ottenuto la pensione e ritiene di aver concluso il suo "ciclo" lavorativo può optare per il patto di famiglia e passare il tutto al figlio.

    Così facendo si godrà la sua pensione non solo amministrativamente.

    Se ha intenzione invece di continuare, richiede la riduzione IVS con conseguente riduzione del rateo pensione vista la presenza di altri redditi, e quando deciderà di smettere chiederà il ricalcolo dello stesso sulla base degli ulteriori contributi versati.
    Citazione Originariamente Scritto da LANNA Visualizza Messaggio
    ok, buttiamoci nella mischia... Se ha 65 anni e percepisce la pensione può chiedere la riduzione dei contributi da pagare se continua l'attività. Se cede la licenza al figlio, lui cessa l'attività, e quindi non dovrà pagare più nulla, nè ridotto nè intero. Penso che la pensione che percepisce o che percepirà sia stata calcolata su quanto è stato versato prima...non capisco il problema
    Concordo su quanto riportato nelle due risposte

  10. #10
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    allora forse dall'unione di più vuoti si ottiene qualcosa?
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cud on line pensioni - con pin cdl
    Di conslavoro nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-02-13, 01:11 PM
  2. red pensioni
    Di pippo.76 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-06-12, 10:43 AM
  3. pensioni
    Di pollon80 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-01-12, 07:11 PM
  4. Pensioni estere
    Di carloargento nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-06-11, 07:06 PM
  5. Pensioni fao
    Di stsimar nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-06-09, 06:44 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15