Buona sera,
vorrei sottoporvi una domanda, due anni e mezo fa ho sottoscritto un contratto di affitto con cedolare secca,
lo scorso anno ho trasferito la sede della mia p.iva (regime dei minimi) dove vivo in affitto ..per poi scoprire quest' anno che non posso dedurre nessuna delle spese relative alla casa (perchč su questa vige appunto un contratto stipulato con cedolare secca).
Data questa situazione, anche se non scarico nulla relativo alla casa, č per me un problema che la sede della p.iva coincida con la sede della casa dove risiedo?
L'agenzia delle entrate potrebbe rivalersi sul propritario di casa perchč nella casa risiede un lavoratore autonomo, anche se questi non deduce le spese relativa alla casa, ma ha qui solo la sede della p.iva?

vi ringrazio