Salve,
per la prima volta in vita mia da settembre andrò in cassa integrazione ordinaria.
Pur rimanendo in forza alla mia ditta con contratto a tempo indeterminato, volevo delucidazioni su come potrei lavorare temporaneamente per altri.
Da quanto ho letto sul web, pare che si possa, rinunciando ovviamente in quel periodo alla cassa, lavorare che so per alcuni mesi per un'altra azienda. E' vero? Ci sono dei limiti sul totale di giorni lavorati? O soprattutto limiti su quanto si percepisce?
Sono un programmatore
Grazie in anticipo