Buongiorno,
questa mattina ho ricevuto una raccomandata dall'azienda da cui mi sono dimessa dal mese di agosto, contestando la mancata presenza al lavoro i giorni 1 e 4 del mese.
Mi sono dimessa per giusta causa per il mancato pagamento delle retribuzioni del 2014, ho consegnato la lettera al titolare il 30 luglio avvisando che il mio ultimo giorno sarebbe stato il 31. Il titolare si è rifiutato di firmare per cui ho inviato il 30 stesso una Raccomandata, che il portalettere ha provato a consegnare il 1 agosto ma è stata rinviata.
Nel frattempo ho già fatto la convalida delle dimissioni presso il centro per l'impiego.

Devo rispondere alla contestazione, nonostante non sia più formalmente dipendente dall'azienda? E in che termini?
Purtroppo, capita proprio ora che i sindacati sono chiusi...

Ringrazio in anticipo chi vorrà rispondermi.