Buon pomeriggio.
Sono una docente a tempo indeterminato a tempo pieno. Un Centro sui DSA mi ha chiesto di collaborare con loro (sono esperta in materia avendo seguito diversi corsi di formazione e di aggiornamento). C'è il problema di come riconoscere dal punto di vista amministrativo e quindi economico il mio ruolo? Posso aprire una partita IVA minima? Oppure fare un contratto di prestazione occasionale? Naturalmente previa autorizzazione da parte del mio dirigente.
Ringrazio anticipatamente