la malattia delle colf è sempre a carico del datore di lavoro (fino ad un max di 15 giorni per rapporti oltre i due anni). E' così anche per l'infortunio? Di conseguenza i contributi versati sono destinati esclusivamente alla gestione pensione vecchiaia, per la maternità e la disoccupazione?