Salve a tutti vorrei dei consigli su come comportarmi in questa mia situazione: lavoro in un bar e il mio datore di lavoro mi ha licenziato (avvertita solo due giorni prima). Ora io avrei intenzione, e mi è stato anche consigliato, di fare una vertenza sindacale poiché mandata via senza un minimo di preavviso e in più le buste paga non sono a norma perché il tipo di contratto che mi hanno fatto è un contratto a chiamata, mentre in realtà io ho i turni e lavoro tutti i giorni 8/9 ore al giorno con un giorno di riposo a settimana.Inoltre non è stato rispettato il minimo di retribuzione che secondo la legge dovrebbe essere intorno alle 7 euro all'ora; io invece prendo circa 3 euro all'ora (il che mi sembra uno sfruttamento). Come mi dovrei comportare?