Buongiorno,
ho questa situazione che si venuta a creare e devo risolvere e vorrei farlo nel modo più corretto, evitando pesanti ripercussioni al datore di lavoro (anche se si è generata per suo errore evidente)
Contratto a progetto dal 14.05 al 24.05 , compenso € 300. C.O. fatta , lul emesso , F24 pagato e Uniemens inviato.
A distanza di 5 mesi, il collaboratore richiede la modifica della busta paga perchè il suo effettivo periodo di lavoro è stato dal 01.04 al 01.05, con tanto di contratto firmato dal datore con indicate queste date !!!
A questo punto dovrei :
1) annullare C.O. ed inviarne un'altra corretta (tardiva)
2) emettere nuova busta paga che annulli e sostituisca la precedente
3) correggere Uniemens inviato

Tenuto conto che non ci sono variazioni sostanziali da un punto fiscale o contributivo, secondo voi a quali sanzioni va incontro il datore ?
1) da 100 a 500 euro (violazione obblighi di comunicazione)
2) da 100 a 600 euro (tardiva compilazione lul) l. 133/08 art. 39 c. 7
3) ?

voi che ne pensate?
grazie a tutti, Daniele